alice lifestyle leonardo marcopolo

Tagli capelli 2016: tutte le tendenze per chi desidera un nuovo look ed un nuovo taglio di capelli.

In linea generale nel 2016 ci sarà un ritorno ai capelli lunghi, da decorare con fasce e fermagli, come hanno proposto molti stilisti sulle passerelle.

I capelli corti però, donano stile e personalità, soprattutto nelle nuove varianti iper femminili.
Ecco allora, le tendenze principali dei tagli 2016

Tagli capelli 2016: il caschetto

Tagli di capelli 2016: il caschetto

Il caschetto è indubbiamente il taglio di capelli più femminile e sarà ancora di moda nel 2016.
La nuova versione del caschetto è più sfilzata sulle punte e sfumata sulle lunghezza.

Oltre al caschetto c’è anche il bob anni ’60 che incornicia il viso, oppure un caschetto molto corto, ma la lunghezza ideale e che sta bene a tutte, è all’altezza del mento.

Tagli capelli 2016: il pixie cut

Tagli capelli 2016: il pixie cut

Un altro taglio di gran moda, ma adatto soprattutto a chi ha il viso piccolo e molto delineato, è il taglio di capelli pixie cut.  È iperfemminile, anche se molto corto, e certamente dona stile e personalità.

Il colore perfetto per il pixie cut è il biondo platino ma potete anche provare delle sfumature colorate sulle punte.

Visto che nel 2016 c’è un generale ritorno ai capelli ricci, anche il pixie cut si movimenta un po’…

Tagli di capelli 2016: il pixie cut ondulato

Tagli di capelli 2016: i tagli medi

Tagli di capelli 2016: i tagli medi

I tagli medi continuano ad essere di moda nel 2016, ma in una versione più scalata e spettinata.
Anche se la frangia attrae molto, meglio portarli lateralmente, e come colore osate con un rame o un rosso, per rendere più particolare il taglio medio.

Tagli capelli 2016: capelli lunghi pari o scalati?

Tagli capelli 2016

I capelli lunghi, anzi lunghissimi, tornano di moda ma legati e decorati con fasce per capelli e accessori  importanti.

Il taglio sui capelli lunghi e scalato sulle punte e in una versione un po’ wild.

Ritorna anche il frisè ma con piccoli tocchi tra le ciocche, oppure coda di cavallo con il frisè.

Infine, se proprio non volete rinunciare ai capelli lunghi, provate lo chignon ma in versione spettinata e come se fossero legati.

Tagli Capelli 2016

 

Share This