alice lifestyle leonardo marcopolo

Che festa sarebbe senza regali di Natale? Se state cercando un regalo di Natale sofisticato e sicuramente apprezzato, il nostro consiglio è di puntare sul vino. Un regalo con cui andare sul sicuro, da condividere insieme in occasione del pranzo di Natale o di un Capodanno spumeggiante.

Per i regali e gli abbinamenti con i menu di Natale e Capodanno inizia la caccia alle stelle dell’enologia. Restiamo in Italia per offrirvi consigli su alcuni dei migliori produttori nazionali. Dagli spumanti della Franciacorta ai grandi vini del Piemonte, fino al mito Sassicaia. Questi sono solo alcuni regali di Natale che potreste fare, ma davvero il mondo di bacco targato Italia ha tantissimi prodotti di qualità e per tutte le tasche. Un solo suggerimento: regalatevi il piacere! Buone feste e soprattutto buoni brindisi!

Regali di Natale: Sassicaia Bolgheri Tenuta San Guido

foto Regali di Natale: Sassicaia

Siamo nel campo del mito. Sogno dei veri wine lover e di intere generazioni di sommelier. Sassicaia prende il suo nome proprio dalla caratteristica del terreno ghiaioso dal quale parte una storia di successo. Questo vino è una stella per il Made in Italy. Un astro recente se si considera che la prima annata prodotta è la 1968. In meno di 50 anni ha cambiato il mondo del vino nel nostro Paese.

Regali di Natale: Dadelio Rosso Cascina San Lazzaro

foto Regali di Natale: dadelio

 

Claudio Icardi, il produttore di questo vino, ha scoperto la biodinamica più di dieci anni fa. Con approccio scientifico ha sperimentato, studiato, approfondito. Ecco il Dadelio è la dimostrazione che esistono vini biodinamici di qualità eccezionale, sotto il profilo organolettico ed ambientale. Claudio legge le vigne e la vita delle piante come pochi al mondo. E come pochi imbottiglia un vino di autentica piacevolezza.

Regali di Natale: Santa Rita Rosso di Valtellina Mamete Prevostini

foto Regali di Natale: santa rita

Un nebbiolo lombardo. Sembra un’anomalia, ma invece in Valtellina il nebbiolo c’è da molto tempo. Rende vini diversi da quelli piemontesi, con un accento montanaro e una forza ancora più evidente. Mamete Prevostini investe nell’eccellenza e sulla sostenibilità, come dimostra la scelta del tappo Select Bio di Nomacorc, il primo a zero emissioni di Co2 per il vino.

Regali di Natale: Pietracalda Fiano di Avellino Feudi di San Gregorio

foto Regali di Natale: pietracalda

Anche per la sua elegantissima e rossa veste il Pietrcalda è il bianco perfetto per un regalo di Natale. Un Fiano campano di eleganza e struttura magnifica. Alla vista il suo colore è paglierino tendente all’oro. Il bouquet è un tripudio di fiori e di frutta, con una nota agrumata che rimanda al cedro. Grande passaggio al palato con una persistenza viva e un bilanciamento ottimale.

Regali di Natale: Vittorio Moretti Bellavista

foto Regali di Natale: moretti

I grandi spumanti in Italia esistono e molti di loro arrivano da un territorio magnifico: la Franciacorta. Vigneti pettinati che ricoprono dolcemente colline che altrimenti avrebbero probabilmente ospitato capannoni industriali, visto che siamo in uno dei distretti produttivi più attivi d’Italia. E’ invece il vino ad essere protagonista, grazie alla lungimiranza di imprenditori come Vittorio Moretti. In alto i calici e brindiamo con questo splendido spumante di classe tutta italiana.

Regali di Natale: Cuvée Prestige Ca’ del Bosco

foto Regali di Natale: Ca del bosco

Altro gioiello franciacortino è l’azienda Ca’ del Bosco. Più che una cantina, un sogno per gli appassionati. La meticolosità e la cura con cui vengono accudite le uve impressiona. Il carisma di Maurizio Zanella si trasmette a tutto lo staff che presenta con passione le tecniche usate per la produzione. Si parte con un originale lavaggio delle uve, unica cantina forse al mondo, per poi avere il meglio della tecnologia al servizio di uno spumante che è già tradizione.

Regali di Natale: Nöel Cafè Baladin

foto Regali di Natale: noel

Teo Musso è un pazzo, dicevano i suoi vicini quando in terra piemontese di vini si mise a produrre birra artigianale. Teo Musso è un genio, dicono i suoi ammiratori. Di sicuro Teo ha scritto una pagina importante nella storia del movimento birraio italiano. Questa Nöel Cafè è il suo omaggio del 2013 a una tradizione che vuole la creazione di birre speciali per le festività di Natale. Alta fermentazione, non pastorizzata e rifermentata in bottiglia. Di grande gusto!

Leggi anche

Regali di Natale economici

Regali di Natale per la casa

Regali di Natale fai da te

Regali di Natale per lui

 

Share This