alice lifestyle leonardo marcopolo

Un regalo molto gradito che unisce stile e utilità, è certamente l’abbigliamento per lo sci, perfetto per chi ama la montagna e l’avventura.

Ci sono tanti accessori per lo sci divertenti da regalare: dalle mascherine performanti fino alle nuove giacche da neve, sempre meno ingombranti e sempre più calde. Inoltre con le discipline come lo snowboard e il freeride, c’è davvero da sbizzarrirsi con l’abbigliamento tecnico.

Regali: abbigliamento per lo sci

Abbigliamento da sci Vuarnet

Completi uomo e donna VUARNET

L’abbigliamento per lo sci è sempre più sofisticato: le giacche Vuarnet ad esempio, sono termosaldate con lampo impermeabili, cappuccio removibile, interno collo in fleece, regolazione fondo manica, gomiti preformati e taschino porta ski-pass. Per proteggersi dal freddo: polso interno, scalda schiena in fleece e ghetta anti neve. Interno giacca: tasca porta cellulare, tasca occhiali da sole. Insomma tutto a portata di mano per delle lunghe sciate.

Abbigliamento da sci: scarponi e sci

NORDICA

Scarponi e sci Nordica

Scarponi e sci certamente sono regali graditi anche se molto personali nella scelta. I nuovi scarponi, come questi di Nordica, attutiscono gli impatti su tallone, dita del piede, polpaccio e tibia, assorbono le vibrazioni senza compromettere la performance; la costruzione dello scafo e la scarpetta Pro Fit W garantiscono inoltre precisione, sostegno e comfort. Insomma sulla neve, come in pantofole!

Abbigliamento da sci: gli accessori

Linea sci HEAD

Sci, visiera, scarponi e casco, tutto di Head

Un’idea regalo divertente e certamente gradita, sono gli accessori per lo sci. Guanti, visiere e caschi sono accessori molto utili e perfetti da regalare ad un amico. Tra i migliori marchi Head, che veste molti campioni mondiali di sci.

E per chi non sa sciare ma ama comunque la montagna, perfetti gli scarponcini di Dolomite.

Scarpe per la montagna Dolomite

Scarponcini per la montagna Dolomite

Leggi anche:

Natale 2014: dove andare e cosa fare

Capodanno 2015: dove andare

La dieta in montagna: a prova di salute

 

 

 

Share This