alice lifestyle leonardo marcopolo

Pasqua 2015: dove andare e cosa fare in Italia?

Un’idea per celebrare il giorno di Pasqua in compagnia è sempre ben accetta, soprattutto se andiamo incontro alla mite stagione primaverile.

foto pasqua 2015

Avete già fatto i vostri piani per Pasqua 2015? Dove andare e cosa fare in occasione della Pasqua? Per i religiosi o meno, Pasqua e Pasquetta sono due giorni di festa da cogliere al volo per una gita fuori porta. Nessuna occasione è da lasciarsi sfuggire quando si parla di due giorni di ferie. E allora per ottimizzare al meglio questo weekend lungo, vediamo qualche meta perfetta, su e giù per l’Italia, da visitare durante le festività pasquali.

Pasqua in Campania: relax alle terme

foto ischia

Niente è più rilassante di una fuga alle terme. Quali scegliere? Più che famose sono le terme di Ischia dove, nei giorni di Pasqua, troverete clima perfetto, ospitalità accogliente e natura incontaminata. Se il tempo lo permette, ad Ischia avrete modo di godervi un mare meraviglioso e un parco termale unico al mondo, quello del Negombo, con spiaggia privata attrezzata e un incantevole giardino disseminato di opere d’arte. Da non sottovalutare neanche i Giardini Poseidon, il parco più grande dell’isola, con 20 piscine di acqua termale e un centro benessere più che completo.

Pasqua sull’isola: Sardegna

foto sardegna

Se l’idea è quella di una Pasqua baciata dal sole e in totale tranquillità, potete rifugiarvi al Poecylia Resort. Quattro suite immerse in un parco che arriva fino al mare. Le attività da fare non sono affatto poche: passeggiate nel verde, escursioni a cavallo e un sentiero panoramico che vi condurrà alla Jurassic Beach, una spiaggetta incontaminata che vi lascerà senza parole.

Pasqua in Liguria: le Cinque Terre

foto Cinque terre

Le Cinque Terre, ispirazione di moltissimi artisti tra cui Eugenio Montale e Arturo Toscanini. Rappresentano secondo l’Unesco un paesaggio culturale e una location tra le più suggestive d’Italia. Il successo delle Cinque Terre è dovuto ai panorami strepitosi che stupiscono in ogni stagione, e ad un clima mite che sotto Pasqua esalta profumi e colori.

Pasqua in Puglia: Porto Cesareo

shop beach and destination wedding dresses

Immancabile il Salento come meta scelta per i giorni di Pasqua. Porto Cesareo, in particolare, è poco affollata in questo periodo ed è circondata da gioielli barocchi come Nardò, Galatina e Galatone. Un’occasione unica per conoscere anche le affascinanti tradizioni del Salento.

Pasqua in Trentino-Alto Adige: Merano

foto Trentino Alto Adige

Per trascorrere una Pasqua all’insegna di avventura e divertimento, scegliete Merano. Tra sentieri e colori di montagna, scoprirete il fascino delle Dolomiti. Tra i paesi da visitare sicuramente Tirolo e Lagundo, che regalano paesaggi incantevoli come la riserva naturale del Gruppo di Tessa. Da provare anche il Nord Walking, un’attività per tutti gli amanti dello sport.

Pasqua al parco giochi: Emilia Romagna

foto mirabilandia

Avete voglia di una Pasqua spensierata? Partite per la Riviera Romagnola, una vera e propria fabbrica del divertimento. Qui le strutture alberghiere propongono pacchetti molto allettanti, che permettono di soggiornare a buon prezzo, abbinando mare e parco giochi organizzati come Mirabilandia oppure Oltremare.

Pasqua in Toscana ed Emilia Romagna

foto porto santo stefano

Il promontorio dell’Argentario, in Toscana: luogo ideale per una regata. Nei giorni di festa si svolge la Pasquavela di Porto Santo Stefano: nata nel 1988 è ancora oggi un importante evento del panorama sportivo della vela italiana. Mentre, in Emilia Romagna si tiene Vele di Pasqua, un evento organizzato dalla Congrega Velisti di Cesenatico. Un appuntamento per tutti gli amanti degli sport marini ma anche per gli amanti del mare.

Pasqua in Umbria: sentieri e borghetti

foto Umbria

 

L’umbria è una regione che non si finisce mai di conoscere. Ricca di sentieri, borghi seducenti e paesaggi mozzafiato. Perugia e Assisi, poi, sono ideali per chi vuole rifugiarsi in un angolo di paradiso ancora incontaminato. Se vi piacerebbe scoprire le verdi vallate umbre, a Pasqua regalatevi una vacanza da sogno a stretto contatto con la natura. Non ve ne pentirete.

Pasqua in Sicilia: Scicli

foto Scicli

Credits: Andrea Di Rosa

La Sicilia è sempre la regione adatta da visitare nel periodo primaverile per iniziare ad assaporare l’estate. In particolare, da visitare è Scicli, borgo incastonato nella Val di Noto e perla Unesco da scoprire durante la settimana santa di Pasqua. Gli affascinanti palazzi barocchi fanno da sfondo alle processioni pasquali, ma anche alle avventure del Commissario Montalbano. Il sito Scicli Ospitalità Diffusa offre soluzioni low-cost in città.

Leggi anche

Pasqua: dove andare e cosa fare

Come apparecchiare la tavola di Pasqua

Colazione di Pasqua: come organizzarla

Share This