alice lifestyle leonardo marcopolo

È arrivata anche quest’anno la notte del 10 agosto, la notte di San Lorenzo 2011, un appuntamento fisso che ogni anno raduna moltissime persone sotto il cielo stellato di tutto il mondo. La notte di San Lorenzo è il momento in cui giovani e adulti affidano alle stelle cadenti i loro desideri più nascosti. Un sogno nel cassetto, qualcosa di nuovo o un desiderio che tarda a realizzarsi. Insomma un po’ tutti ci riscopriamo la notte di San Lorenzo attenti sognatori sotto lo spettacolo dello sciame delle Perseidi che cadono.

É proprio per questo che moltissimi paesini e città italiane dedicano la serata del 10 agosto a sagre, manifestazioni e feste popolari per celebrare in compagnia questa magica notte d’estate.
Di seguito vi presentiamo alcuni tra i principali appuntamenti italiani a cui poter partecipare nella notte di San Lorenzo 2011. A farla da padrone sono le manifestazioni e degustazioni enogastronomiche, con particolari iniziative per i più esperti (raduni negli osservatori) e incontri nelle undici riserve della Lipu aperte per i più romantici, dove guardare le stelle cadenti accompagnati dai suoni della natura.  

Trentino Alto Adige. La tradizionale manifestazione Calici di stelle sotto i Portici di Bolzano, dove è possibile deliziarsi con degustazioni di vini caratteristici scelti tra le migliori cantine locali (19 con precisione).

Veneto. La cultura musicale e teatrale è la protagonista del Veneto: il vino locale accompagna moltissimi spettacoli teatrali, gospel, jazz e swing, naturalmente sotto il riflesso delle stelle.

Friuli Venezia Giulia. Il vino torna protagonista in Friuli. La Bottega del Vino, nel Castello di Gorizia, presenterà, tra il 10 e l’11 agosto, una serie di degustazioni di vini appartenenti alle cantine del Movimento Turismo del Vino. Mentre dal 10 al 12 agosto saranno i vini regionali ad essere protagonisti di altri incontri nella Sala Consiliare del comune di Grado.

Sul Pian de Mio, in montagna, con Vivaldi sulle note delle Quattro Stagioni con il quintetto d’archi Collegium Ducale guidato dal violinista Matteo Mesini. Degustazioni di vino in spiaggia, invece, a Lignano Sabbiadoro.

Piemonte. Calici di vino anche in Piemonte: dalle 18 alle 23, a La Morra e ad Alba (provincia di Cuneo) e a Mombello Monferrato (provincia di Alessandria), ci saranno degustazioni di vini e di prodotti tipici locali. La notte del 10 agosto, poi, l’oasi della Lipu di Crava Morozzo. 

Emilia-Romagna. 
Al Battistero di Serravalle di Varano dè Melegari (Parma) è stato organizzata la manifestazione”…A riveder le stelle”, una serata di musica, mitologia e scienza, mentre a Comacchio (Fe) si terrà Comacchio Esoterika, una festa legata alla magia e alla profezia. In 13 comuni della regione, poi, si terrà Calici di stelle, in cui vino e stelle si confondono in una serata magica. Per i più appassionati di astronomia, invece, a San Lazzaro di Savena (Bologna) e nel comune di Fiorano Modenese (Modena) verranno messi a disposizione vari telescopi con cui ammirare il fenomeno delle stelle cadenti.

Toscana. Nel Parco di Villa Strozzi a Firenze, è possibile assistere a Le Meraviglie del Cielo in Diretta, un evento in cui vengono mostrati e commentati alcuni oggetti del cielo visibili al momento. Gite notturne nella provincia di Arezzo nell’Area Naturale Protetta del Bosco di Sargiano e nel parco Migliarino San Rossore di Massaciuccoli (Lucca) dove, fino al 12 agosto, sarà aperta per tutta la notte l’oasi della Lipu.

Lazio. Nella Capitale la notte di San Lorenzo si sposta a Villa Borghese, negli spazi della Casine delle Rose, dove saranno messi a disposizione i Telescopi dell’Associazione Tuscolana di Astronomia (ATA), per mostrare al pubblico i più suggestivi oggetti del cielo. Ardea (provincia di Roma), si anima all’insegna di concerti jazz e blues sotto le stelle cadenti, e di una visita ai vigneti di Donnardea.

Campania.
 Calici di stelle anche a Torre Gaia (Benevento), tra vini e prodotti tipici della tradizione del Sannio.

Molise. Nel borgo antico di San Martino (Campobasso) si terrà un percorso enogastronomico abbinato a tipici prodotti del Molise.

Puglia. Calici di stelle a Trani con incontri in piazza tra i sommeliers dell’Ais Puglia che espongono prodotti tipici delle aree salentine, accompagnati da musica, danze popolari e spettacoli teatrali. Nella provincia di Taranto, poi, verrà aperta l’oasi della Lipu a Gravina di Laterza.

Calabria. Nell’azienda agricola Piana di Sibari (Cosenza) una degustazione di vini e prodotti tipici faranno da sfondo ad una visita guidata al Museo Agricolo allestito per la serata. A due passi dal mare su una collinetta di Strongoli Marina (Crotone), nell’azienda agricola Cerando, una degustazione renderà magica la serata del 10 agosto.

Sicilia. A Castiglione di Sicilia, in provincia di Catania, dalle 21 all’una del mattino, Etna Wine ha organizzato una visita ai vigneti, al museo e alla cantina dell’azienda con la degustazione di alcuni particolari vini come l’Etna rosso doc e un bianco di produzione propria. Stessa ora delle degustazioni che si svolgeranno alla Tenuta Donnafugata, nel comune di Contessa Entellina (Palermo).

Sardegna. In uno dei luoghi più belli al mondo sarà aperta per tutta la notte l’oasi della Lipu, sullisola di San Pietro, in provincia di Cagliari, per aspettare le “lacrime di San Lorenzo”.

Share This