alice lifestyle leonardo marcopolo

La dietista Helen Bond indica i 6 consigli utili per non ingrassare in vacanza.

Siete curiosi di conoscere i consigli utili per non ingrassare in vacanza? Niente di più semplice di queste 6 essenziali regole da tenere a mente, che vi aiuteranno a non prendere peso durante le vacanze, facendovi godere al meglio il meritato relax.

Che aspettate allora? Iniziate a seguire i consigli di Helen Bond, dietista per XLS-Medical Fat Binder’s, così da preservare al meglio il vostro peso forma!

1. Per non ingrassare in vacanza evitate gli spuntini fuori orario!

Non fatevi tentare dalla voglia di ordinare piatti o calorici snack fuori pasto, come ad esempio le patatine. Preferite, piuttosto, un’insalata o della verdura fresca ricca di acqua così placare i morsi della fame; ma, soprattutto andateci piano con i condimenti, che potrebbero contenere più calorie addirittura delle patatine.
Pensate, un cucchiaino di maionese aggiunge circa 80 calorie e 9 grammi di grassi alla vostra dieta.

2. Bere per non ingrassare in vacanza…

Se le verdure non vi hanno saziato e avete ancora fame, provate a bere un paio di bicchieri di acqua. L’acqua, infatti, è perfetta per idratare l’organismo, riempire lo stomaco e ridurre la quantità di alcol assunta nei consueti aperitivi in spiaggia. 

3. Diffidate dei buffet se non volete ingrassare in vacanza

Il problema dei pranzi o delle cene a buffet è che non si hanno mai le giuste misure nel mangiare.
A dimostrarlo sono diversi studi che individuano nei pasti a buffet un pericolo per il peso forma. Il controllo delle porzioni, infatti, è importantissimo soprattutto per calcolare la quantità di calorie assunta ad ogni pasto.
Senza considerare, poi, che la varietà degli alimenti disponibili nei buffet è una continua tentazione difficile da mettere a tacere.

4. Non siate timidi con il cameriere…

È impossibile sapere con certezza quali tipi di salse o ingredienti ci siano nel vostro piatto. Quindi, non tiratevi mai indietro se avete qualche dubbio sugli alimenti e chiedete al cameriere.
Anche quelle portate che, apparentemente, vi sembrano “sane” potrebbero nascondere elevate quantità di grassi e calorie.

Come regola di base, cercate di ordinare piatti alla griglia, bolliti, al vapore, ricchi di verdure o con salsa di pomodoro, al posto di quelli contenenti formaggi o creme varie. In questo modo riuscirete a ridurre le calorie indesiderate.

5. Se non volete ingrassare in vacanza prevenite le tentazioni!

Un consiglio da tenere sempre a mente per non ingrassare in vacanza? Allontanate le tentazioni! Che sia al mare o in piscina, portate sempre con voi della frutta fresca per evitare di dovervi “accontentare” degli snack calorici che trovate nei bar. Così non solo resterete idratati, ma non darete modo a varie tentazioni di avere la meglio su di voi.

6. Mantenetevi attivi anche in vacanza

Una vacanza è sempre una vacanza e non sempre si ha voglia di andare in palestra tutti i giorni. Ma per mantenersi in movimento non è necessario chiudersi in palestra. Esistono molte attività da poter fare in vacanza: dalle danze tipiche del posto che si sta visitando alle romantiche corse e passeggiate sulla spiaggia al tramonto.

Non dimenticate neanche la bicicletta! Un’idea perfetta per visitare ed esplorare i luoghi di villeggiatura lasciando a casa grassi e calorie!

Leggi anche

Come avere la pancia piatta? Provate la dieta lampo

Pancia gonfia? Ecco i cibi e i rimedi per sgonfiarla!

Come combattere la fame in tre facili mosse

Share This