alice lifestyle leonardo marcopolo

Se c’è una certezza nella vita delle donne è la ceretta! Sappiamo tutti che non bisogna utilizzare i rasoi, onde evitare l’ispessimento dei peli indesiderati, e fortunatamente oggi ci sono altri metodi efficaci per avere gambe lisce tutto l’anno.

Ecco tutti i metodi più efficaci per una perfetta depilazione.

Depilazione con la ceretta tradizionale

Depilazione con la ceretta

Il vantaggio della ceretta è che assicura un risultato duraturo e con pelle liscia per almeno 3 settimane.
La ceretta però, a volte può essere irritante e dolorosa dipende dalla sensibilità della pelle. Inoltre, se eseguita nei centri estetici dà risultati più duraturi mentre quella a casa non sempre è precisa.

La ceretta si può eseguire a caldo oppure a freddo.

  • la ceretta a caldo:  è un metodo ideale per rimuovere grandi quantità di peli in una sola volta.
    Se fatta a casa bisogna seguire attentamente le istruzioni riportate sulla confezione per portare a temperatura il prodotto utilizzato.
  • la ceretta a freddo è più comoda e più facile da gestire perché compatta ma risulta meno efficace di quella a caldo. Non emanando calore è più adatta per le pelli sensibili e per chi ha problemi di circolazione ed è comunque il sistema ideale per chi vuole farsi una ceretta a casa fai da te.
    L’unico inconveniente è che bisogna passare più volte le strisce sulle zone depilate, perché non sempre aderiscono tutti i peli alla cera.

La depilazione con creme depilatorie

Depilazione definitiva: i sistemi efficaci

Anche se apparentemente piuttosto efficaci, le creme depilatorie non intaccano il follicolo, per cui l’effetto “pelle liscia” svanisce già dopo 4-7 giorni. Sotto questo punto di vista, la loro efficacia si colloca a metà strada tra rasoio e ceretta.

È un’ottima soluzione per le emergenze ma bisogna sempre ricordarsi di non applicare la crema su tagli e screpolature o altre ferite cutanee. Come sempre va fatto un piccolo test prima di applicarla su tutto il corpo.

Le creme depilatorie inoltre, sono molto utilizzate dagli uomini, prima per rimuovere gran parte dei peli lunghi e poi per passare successivamente ad una ceretta.

 Depilazione definitiva con la luce pulsata

Depilazione definitiva con la luce pulsata

Nonostante sia molto diffusa e i centri estetici la sponsorizzino parecchio, la depilazione definitiva con la luce pulsata non garantisce una eliminazione definitiva dei peli indesiderati, ma dopo un ciclo di circa 5 o 6 trattamenti, la ricrescita dei peli diminuisce di circa l’80%.

Il trattamento di epilazione a luce pulsata viene effettuato mediante una particolare apparecchiatura elettronica detta IPL (o Intense Pulsed Light). Viene normalmente utilizzata per operazioni di foto-epilazione o foto-ringiovanimento, e basa il suo funzionamento sul processo cosiddetto di fototermolisi: ciò consiste nel riscaldamento selettivo del follicolo, determinato dalla applicazione di energia luminosa.

Depilazione definitiva con il laser

Depilazione definitiva con il laser

La depilazione definitiva con il laser è molto duratura ma anche questo sistema non è per sempre o meglio è un metodo “progressivamente definitivo”.

Perché il risultato perduri il più a lungo possibile, è necessario sottoporsi a una o due sedute annuali di mantenimento. Questo, però, non esclude anche la necessità, almeno tre o quattro volte l’anno, di fare la ceretta per avere una pelle davvero senza peli superflui.

Di certo però, è il sistema che garantisce risultati più duraturi ed efficaci.

Share This