alice lifestyle leonardo marcopolo

Stirare è il punto debole di moltissime donne. In particolare se ci si trova davanti ad una camicia. In questo caso è fondamentale sapere come stirare una camicia riducendo al minimo gli sforzi. Il segreto per una perfetta stiratura? L’amido di mais, un ingrediente utilizzato non solo in cucina ma anche in altri modi, come ad esempio stirare una camicia. Ma andiamo per ordine e vediamo come garantire un perfetto uso dell’amido mentre si stira una camicia.

Come stirare una camicia: cosa vi occorre

foto Come stirare una camicia:

  • Acqua calda
  • Amido di mais
  • Flacone spray vuoto

Come stirare una camicia: come procedere

foto Come stirare una camicia

Mescolate 2 tazze di acqua calda e 1 cucchiaio di amido di mais in un flacone spray vuoto. Agitate bene il tutto affinché l’amido non sia sciolto completamente nell’acqua. Per una maggiore rigidità di polsi e colletto della camicia, aggiungete alla soluzione liquida un ulteriore cucchiaino di amido.

Impostate il ferro sulla temperatura adatta al tessuto da stirare e assicuratevi di stendere nel migliore modo possibile le camice sull’asse da stiro.

Agitate molto bene il flacone spray prima dell’uso. Tenete la bottiglia ad angolo di circa 6-10 centimetri di distanza dalla camicia da stirare e spruzzate una piccola quantità. Date qualche spruzzata in più su colletti e polsini, così da mantenere la forma rigida. Stirate la parte della camicia su cui avete spruzzato l’amido finché non sarà completamente asciutto.

volta che il ferro si sarà raffreddato, pulite la piastra con un panno asciutto, per rimuovere eventuali residui di amido. Conservate il flacone spray in frigorifero. Prima di ogni utilizzo, lasciatelo a temperatura ambiente per qualche minuto, così che agitandolo bene l’amido si possa sciogliere facilmente. Vedrete, stirare una camicia non vi sarà mai sembrato così facile.

Leggi anche

Come stirare il cotone: consigli per prevenire le pieghe

Come pulire la tappezzeria 

Come pulire con le bucce d’arancia

Share This