alice lifestyle leonardo marcopolo

Comfort e serenità sono i tratti distintivi che una camera da letto dovrebbe avere. I colori creano l’atmosfera e il tono della vostra stanza e possono variare da caldo e mite a luminoso e arioso. Non esiste una tavolozza precisa da seguire, ma piuttosto uno stato d’animo che si esprime attraverso i colori che scegliamo. Via libera dunque a quelli che vi trasmettono serenità, non potrete sbagliare!

 

Bianco su Bianco

Il bianco può essere un colore forte, ma è anche fresco e arioso, in grado di donare agli ambienti un senso di leggerezza. Grazie alla sua capacità di riflette la luce, la stanza apparirà più luminosa di quel che è. Se pensate di decorare la vostra camera da letto con il bianco, considerate le diverse sfumature del colore, che vanno dal bianco con una tinta grigio chiaro al bianco con riflessi dorati. Se si sceglie una tonalità di bianco con una punta di grigio per le pareti, si può optare per un trattamento sbiancante alle finestre. Con tonalità più calde di bianco, invece, si potrà giocare su cimeli d’epoca da utilizzare come complementi d’arredo. Giocate anche con i tessuti per dare alla camera da letto un senso di profondità. Un copriletto bianco trapuntato, qualche centrino e dei tessuti vintage aggiungeranno un tocco grazioso all’ambiente e daranno carattere alla vostra camera.

 

Colori soffusi

Per creare una sfumatura confortevole in qualsiasi camera da letto, i toni dovranno essere caldi. Indipendentemente dalla scelta del colore, che potrà essere blu, rosso o verde, bisognerà sempre optare per sfumature tenui. Pensate quindi a un giallo e un verde sbiancati dal sole, oppure a dei rossi e dei blu polverosi. Evitate, invece, colori accesi e molto carichi, che toglierebbero qualunque atmosfera di intimità alla stanza. Ricordate che giallo, oro e rosso aggiunge calore all’ambiente, il blu è calmante, mentre il verde è invece più energizzante. Non abbiate paura di combinare insieme i  colori: il rosso unito al verde o il blu al giallo creano combinazioni rilassanti che valorizzeranno la camera da letto.

 

Nero

Anche se apparentemente potrebbe sembrare un colore poco adatto ad una zona notte, il nero dona in realtà un senso di equilibrio in molte camere da letto. Nelle camere arredate con tonalità chiare e neutre, il nero può agire come un’àncora. Il ferro battuto è uno dei migliori modi per integrare questo colore in una camera da letto: una struttura letto in ferro con un paio di sedie o lampade abbinate, non solo donano equilibrio alla stanza, ma aggiungono anche consistenza. Aggiungete dei tessuti a righe per aumentare questo effetto.

Share This