alice lifestyle leonardo marcopolo

Pulire il forno diventa, molto spesso, una vera e propria impresa che, purtroppo, non sempre riesce alla perfezione. Una profonda pulizia del forno non è solamente una questione di igiene, ma anche un modo per mantenere efficiente il funzionamento del vostro elettrodomestico. Per riuscire a pulire il forno nel modo più corretto occorre sapere con che tipo di forno abbiamo a che fare. Elettrico o a gas? Vediamo allora come pulire entrambi i tipi di forno, iniziando da quello più comune: il forno elettrico.

Come pulire un forno elettrico

foto Come pulire il forno

Per pulire il forno elettrico in modo semplice, veloce e senza troppa fatica è sufficiente avere a disposizione un ingrediente che tutti noi abbiamo in casa: il limone. Questo frutto, infatti, è un potente sgrassatore naturale, che assicura una pulizia perfetta senza ricorrere a detergenti tossici non solo per noi ma anche per l’ambiente.

Pulire il forno elettrico: cosa ci occorre

  • Limoni: 2, 3
  • Acqua: q.b.
  • Ciotola per temperature elevate: 1
  • Spugna con retina: 1

Pulire il forno elettrico: come procedere

Spremete il succo di 2 o 3 limoni in una ciotola resistente alle alte temperature. Aggiungete l’acqua nella stessa quantità del succo di limone. Mettete la ciotola in forno e accendetelo per circa 10 minuti a 100 °C (212 gradi Fahrenheit). Una volta trascorsi i 10 minuti, vedrete che il liquido contenuto nella ciotola sarà evaporato, facendo sciogliere lo sporco ostinato attaccato alle pareti del forno. Attendete che il forno si sia raffreddato e strofinate con una spugna ruvida per pulire via dal forno le incrostazioni di grasso.

Come pulire un forno a gas

foto Come pulire il forno

In difficoltà nel pulire un forno a gas? No panic. Di seguito abbiamo per voi un consiglio semplicissimo per pulire il forno a gas in totale sicurezza e nella salvaguardia dell’ambiente. Vediamo cosa ci occorre e come procedere per pulire il forno a gas.

Pulire il forno a gas: cosa ci occorre

  • Bicarbonato di sodio: 2 cucchiaini
  • Detersivo per piatti: 2 cucchiai
  • Ammoniaca: 1 cucchiaino
  • Acqua calda: mezza tazza

Pulire il forno a gas: come procedere

Mescolate bene gli ingredienti e applicate abbondantemente il composto sulle parti da pulire. Lasciate agire per 30 minuti o anche tutta la notte per lo sporco ostinato. Infine, pulite e sciacquate bene con una spugna umida.

Leggi anche

Come pulire l’acciaio per farlo brillare

Come pulire l’argento

Come pulire con le bucce d’arancia

Share This