alice lifestyle leonardo marcopolo

Quando arriviamo in primavera, fare il cambio di stagione è un momento che tutti vorremmo rinviare. È inevitabile, però, che con la bella stagione alle porte e le temperature sempre più alte non è possibile temporeggiare troppo. Ma con i giusti consigli e piccoli trucchetti, fare il cambio di stagione sarà un gioco da ragazzi. Scoprite come fare il cambio di stagione con questi 6 pratici consigli. Vedrete, l’armadio non vi farà più paura come prima.

Come fare il cambio di stagione: la dress list

foto Cambio di stagione

Spesso e volentieri l’armadio nasconde vestiti indossati una volta o, addirittura, ancora con il cartellino. Ebbene, il cambio di stagione è l’occasione buona per fare un rapido resoconto di cosa avete indossato realmente e cosa, invece, avreste voluto senza però farlo.

Prendete coraggio e fate pulizia nell’armadio: mettete via gli indumenti che non indossate da diverso tempo. Non cadete nell’illusione che quel vestito mai messo possa, prima o poi, esservi utile per una festa. In quel caso, niente di meglio che comprarne uno nuovo.

Come fare il cambio di stagione: organizzate l’armadio

foto Cambio di stagione

Una mossa vincente per il cambio di stagione? La riorganizzazione dell’armadio. Non solo per quanto riguarda il vestiario ma anche per la sistemazione di mensole e ceste di vimini in cui sistemare gli accessori. Spesso, quello che si pensa essere “poco spazio”, è semplicemente una pessima organizzazione degli spazi nell’armadio. Il consiglio è di aggiungere mensole modulari, cassetti e scatole cercando di sfruttare anche gli angoli più piccoli.

Come fare il cambio di stagione: l’idea giusta

foto Cambio di stagione

Un consiglio per ottimizzare il cambio di stagione e per avere ulteriore spazio nell’armadio, è quello di mettere sottovuoto il vostro abbigliamento invernale. Maglioni, giacche di lana o pantaloni di velluto sono tutti indumenti che occupano molto spazio nell’armadio. Il loro volume può essere ridotto addirittura della metà se vengono sistemati in sacchetti adibiti al sottovuoto. Senza contare che il loro peso diminuisce ed è possibile sfruttare anche gli spazi sulle mensole più alte.

Leggi anche

Come togliere le macchie d’olio

Come pulire il forno

5 cose da fare con i fondi di caffè

 

Share This