alice lifestyle leonardo marcopolo

È possibile dimagrire anche in gravidanza ma è ancora più possibile dimagrire dopo la gravidanza. Dopo il parto subentra il periodo dell’allattamento, in cui le neo mamme devono seguire un’alimentazione corretta e adeguata. In questa fase è sempre molto difficile riuscire a dimagrire, perché il bambino ha bisogno di grassi per la sua crescita. Ecco qualche consiglio per dimagrire velocemente ma in salute dopo la gravidanza.

Dimagrire dopo la gravidanza: l’allattamento

foto Mamma e bambino

Se avete il consenso del vostro medico per allattare al seno, il consiglio è di accettare senza pensarci su due volte. L’allattamento al seno brucia fino a 500 calorie al giorno, una quantità importante se si pensa che, in uno stato normale, dimagrendo 500 calorie al giorno si arriva a perdere 1 chilo a settimana.

Dimagrire dopo la gravidanza: dieta

foto Salmone

Ricordate che, anche dopo la gravidanza, si continua a mangiare per due dal momento che gran parte di quello che assumiamo arriva al bambino grazie all’allattamento. Non avete bisogno solo di cibo nutriente per arricchire il latte materno ma anche di carburante per la vostra attività fisica. Il consiglio è di scegliere alimenti energetici ma a basso contenuto di grassi come i prodotti lattiero-caseari, il pesce a basso contenuto di mercurio (salmone), manzo magro, riso integrale, verdure a foglia verde e frutta.

Dimagrire dopo la gravidanza: bere molta acqua

foto acqua

La disidratazione, oltre a trattenere le tossine in eccesso, indebolisce l’organismo togliendogli energia. Bere molta acqua è utile soprattutto per stimolare la produzione di latte al seno. Inoltre, bere molta acqua aiuta a sentirsi sazi più a lungo, evitando di stuzzicare qualche snack calorico.

Dimagrire dopo la gravidanza: piccole porzioni

foto miele

Non saltate nessun pasto ma cercate di ridurre le porzioni. È importante non privarsi degli alimenti che ci piacciono, anche se contengono qualche caloria di troppo. Se amate i dolci dopo i pasti, concedetevi ogni tanto qualche piccolo lusso ma dando sempre uno sguardo alle calorie. Optate per uno snack dietetico e arricchitelo con un cucchiaino di miele. Vedrete, sarà un piccolo peccato di gola che farà felici voi e la vostra linea.

Dimagrire dopo la gravidanza: le lunghe passeggiate

foto mamma e bambino

Passeggiare è sempre il modo giusto per dimagrire in poco tempo. Se, poi, con voi c’è anche il vostro bambino è ancora più piacevole perdere peso. Le lunghe passeggiate con la carrozzina vi aiutano a dimagrire, ma non solo. Sì, perché i raggi del primo sole stimolano nel bambino la produzione di vitamina D, importantissima per l’assorbimento del calcio e la formazione delle ossa.

Leggi anche

Pancia gonfia: cibi e rimedi per sgonfiarla

Dieta South Beach: dimagrire in salute

Le bevande che aiutano a perdere peso

Share This