alice lifestyle leonardo marcopolo

Autunno, primavera, estate: sono le stagioni ideali per apparecchiare una deliziosa tavola in giardino. Organizzare un pranzo come anche una cena con amici o, perché no, una cerimonia all’aperto è un’idea davvero carina, soprattutto in vista di piacevoli giornate estive.

Ma come fare per apparecchiare una tavola in giardino avendo cura anche dei più piccoli dettagli? Seguite i nostri pochi consigli e apparecchiare la tavola in giardino sarà un sorprendente gioco da ragazzi.

Per facilitarvi il lavoro, è importante dare un tema alla tavola o, perché no, all’intera giornata. Per apparecchiare una tavola in giardino non c’è niente di meglio della libertà come tema di fondo.

Approfittare dell’ombra per pranzare all’aperto, magari su uno splendido prato, diventa invece un obbligo se vogliamo tenere fresche e presentabili le nostre portate. Scegliete bicchieri di cristallo o di vetro, una tovaglia rigorosamente bianca (meglio se ricamata), portatovaglioli a tema e ranuncoli a centrotavola che rievochino la freschezza della brezza.

Come fare un delizioso centrotavola floreale per apparecchiare con la vostra tavola in giardino? Seguite le nostre indicazioni.

immagine di un centrotavola floreale per apparecchiare la tavola in giardino

Per i piatti, prevalenza di bianco, come se foste al sud, dove le case imbiancate come fiocchi di neve provano a difendersi dal sole che brucia.

Fondamentali sono anche i portatovaglioli, acquistabili nei negozi o, meglio ancora, realizzati con l’arte del fai da te. Ecco un’idea facile da realizzare per portatovaglioli che sorprenderanno i vostri ospiti.

immagine di portatovaglioli in decoupage per apparecchiare la tavola in giardino

L’estate è il tempo della fantasia? Allora sbizzarritevi con un tocco glamour ed elegante per apparecchiare la vostra tavola in giardino.

Share This