alice lifestyle leonardo marcopolo

Carnevale 2016: avete già deciso dove andare e cosa fare per la festa più allegra dell’anno?

Non è affatto vero che a Carnevale ogni meta vale. Dove andare e cosa fare nei giorni dedicati al Carnevale è una domanda che in molti si fanno, per cogliere al volo l’allettante occasione di visitare città nuove e conoscere le tradizioni che da anni animano il Carnevale. Diamo un’occhiata alle manifestazioni da non perdere di vista per Carnevale 2016.

Carnevale 2016: cosa fare a Viareggio

foto Carnevale di viareggio

Non ci sono solamente le maschere di Venezia o i trascinanti ritmi del Carnevale di Rio de Janeiro. Viareggio, ad esempio, offre tra le più importanti manifestazioni carnevalesche di tutta Italia. Dopo la cerimonia di apertura in piazza Mazzini, con l’insediamentodi Burlamacco (la maschera storica della città), imponenti e appariscenti carri colorati sfilano per le strade di Viareggio. I primi giganteschi carri, realizzati in cartapesta, possono raggiungere un’altezza di 20 metri. Allestiti con cura e minuzia nei minimi dettagli, i carri di Carnevale portano avanti un’importante tradizione culturale di Viareggio, che dura da ben 142 anni.

Carnevale 2016: cosa fare in Piemonte

foto Carnevale: battaglia delle arance di Ivrea

Uno spettacolo molto divertente, e sicuramente insolito, a cui assistere  è la Battaglia delle Arance di Ivrea (TO), in Piemonte. Le vie del centro cittadino vengono assalite da una vera e propria “battaglia” a suon di arance, che avviene tra le fazioni storiche di Ivrea. Gli aranceri a piedi e quelli sul carro si sfidano lanciandosi a vicenda centinaia e centinaia di arance. Un consiglio: se l’evento vi incuriosisce ma non volete essere colpiti, basta solo stare attenti a non mettersi in traiettoria!

Carnevale 2016: cosa fare in Puglia

foto Carnevale a Putignano

Carnevale con clima mite? Spostiamoci in Puglia e vediamo cosa accade al Carnevale di Putignano… Il Carnevale di Putignano è considerato addirittura il più antico in tutta Europa raggiungendo, secondo gli annali, la sua 620esima edizione. Un Carnevale quello di Putignano che inizia addirittura nel mese di dicembre con la festa delle Propaggini, e può proseguire fino marzo. Sfilate non solo durante il giorno ma anche in notturna attraggono visitatori da tutta Italia, al fine di creare una vera e propria notte bianca a Putignano. Scoprite l’intero programma dedicato al Carnevale 2015 di Putignano.

Carnevale 2016: cosa fare a Menton

foto Carnevale a Menton

Avete voglia di dare un tocco di internazionalità al vostro Carnevale ma senza spingervi troppo lontano? E allora fate tappa a Menton, il primo comune che s’incontra oltre il confine italo-francese. Fate tappa a Menton per assistere alla celebre Fête du Citron, l’82esima Festa dei Limoni, prevista dal 14 febbraio al 5 marzo. Un susseguirsi di sfilate notturne e diurne, carri giganteschi ricoperti di agrumi che brillano al sole o illuminati dalle turbinose torce dei danzatori del fuoco. E, infine, è possibile ammirare le creazioni artistiche dei Giardini di Biovès, realizzate con limoni e arance, tutte diverse tra loro. Non potranno non incantarvi.

Maschere, scherzi, colori e travestimenti: fate la vostra scelta e divertitevi quanto più potete per rispettare al meglio la tradizione del Carnevale.

Leggi anche

Le maschere di Carnevale più famose a Venezia

Festa di Carnevale: come organizzarla in casa

Carnevale: il buffet della festa

Share This