alice lifestyle leonardo marcopolo

I bambini in spiaggia si sa, non danno mai poche preoccupazioni. Fare attenzione ai giochi in acqua, alle scottature sempre in agguato, alle folle in cui spesso i bambini vengono persi di vista, non sono preoccupazioni che possono essere sottovalutate. Ma qualche soluzione ai problemi pratici si può trovare. Per non rovinare le giornate di vacanza con i vostri bambini, ecco un po’ di semplici accorgimenti e promemoria per prepararsi al bagno e alla spiaggia.

Bambini in spiaggia: crema solare

foto Crema solare per bambini

Portate sempre con voi con sé la crema solare giusta, che sia del giusto livello di protezione (meglio un po’ più alto) e, soprattutto, che sia resistente all’acqua.

Bambini in spiaggia: l’abbigliamento

foto bambina

Nei momenti più caldi della giornata (che sconsigliamo) niente di meglio che un cappellino, magari a falde larghe, per evitare insolazioni e dare un po’ di ombra.

Bambini in spiaggia: le bevande

foto bambini

Tenete sempre a portata di mano acqua o bibite alla frutta, e ricordate al vostro bambino di idratarsi: tra un gioco e l’altro è facile dimenticarsene.

Bambini in spiaggia: post sole

foto Bambini in spiaggia

Il sole rimane sulla pelle anche una volta a casa o in hotel: meglio un po’ di crema doposole per nutrire la pelle… e fissare meglio l’abbronzatura.
Meglio scegliere spiagge con fondali bassi e sorvegliate da bagnini. tutti gli stabilimenti balneari sono dotati di servizi di salvataggio per evitare disavventure.

Leggi anche

Scottature ed eritemi solari? Soluzioni per i rimedi fai da te

Pelle perfetta al sole? Ecco le regole d’oro

I rimedi per curare la pelle dopo l’abbronzatura

Share This