La banana, un frutto afrodisiaco
Le mandorle, piccoli frutti afrodisiaci
L'avocado, il frutto afrodisiaco dell'amore

L’avocado rientra fin dai tempi più antichi nella categoria dei frutti afrodisiaci. Le origini di questo frutto afrodisiaco, perfetto per molte ricette creative da realizzare a San Valentino, risalgono al 5000 a.C. Un’antica credenza popolare azteca associa il frutto dell’avocado ai genitali maschili, considerandolo uno dei simboli fallici per eccellenza.

Una somiglianza riscontrata anche in Spagna, dove gli antichi preti cattolici decisero di proibirlo perché il suo riferimento sessuale era oscenamente evidente.

Esportato in Europa, l’avocado è entrato a far parte in modo regolare del menù personale del re di Francia Luigi XV che, da quanto si tramanda, pare ne fosse un grande ammiratore.

Ma il reale motivo per cui l’avocado viene considerato un cibo afrodisiaco, sono le sue proprietà nutritive, che forniscono all’organismo un elevato quantitativo di energia, evitando di sentirsi appesantiti dopo averlo consumato. Il suo alto contenuto calorico di 230 kcal per 100 gr, infatti, non impedisce una facile digestione al termine dei pasti.

Ricco di acido folico, vitamina B6, vitamina A, C e soprattutto potassio, l’avocado contiene anche il betasitosterolo (sostanza che permette di tenere bassi i livelli di colesterolo) e il glutatione, utile per la prevenzione di problemi cardiovascolari.

 

Leggi anche 

I 10 alimenti afrodisiaci

Alimenti afrodisiaci: i fichi

Il cioccolato, un dolce afrodisiaco

Alimenti afrodisiaci: il basilico

La banana: un frutto afrodisiaco

I piccoli frutti afrodisiaci: le mandorle

Asparagi: un verde afrodisiaco

Aggiungi ai preferiti
Stampa
PDF
Articoli Correlati

Abbigliamento

I regali di San Valentino per lui sono sempre un argomento che mette in crisi moltissime donne. Regali trendy o regali utili? L'importante è sorprendere a San Valentino con un regalo adatto al vostro lui. È ormai cosa nota che la gran parte degli uomini prediligono regali pratici, da indossare o sfruttare nella vita di tutti i giorni. Per non sbagliare, allora, meglio andare sul sicuro e scegliere come regalo un capo di abbigliamento che sia trendy e al tempo stesso utile. Nel periodo di San Valentino si sa, le temperature si abbassano e il freddo durerà a lungo. E allora cosa c'è di più bello che avvolgersi in capi di lana morbida e calda, sia per uscire sia restare in due davanti ad un camino scoppiettante? Se decidete, poi, di trascorrere il 14 febbraio sulla neve, quale regalo migliore per San Valentino di un paio di scarpe adatte all'occasione? Vediamo allora qualche idea da cogliere al volo per rendere più felice e trendy il vostro lui. Regali di San Valentino per lui: piumino Marville Piumino caldo e avvolgente, Jolton con zip modello bomber in piuma iniettata: diverse varianti di colore; abbinamento in contrasto con la fodera interna. Prezzo: 220 euro circa. Modello Jipler, camouflage con ampie tasche a cappuccio e abbottonatura alta con alamari. Prezzo: 229 euro. Per ulteriori informazioni: www.marville.it Regali di San Valentino per lui: Momo Design Borse anche per maschietti, Bag Bisex da lavoro in piumino: la versione minibag compatta, con due bottoni magnetici sulla patta frontale e tracolla regolabile, è disponibile in nero e grigio. Prezzo: 69 euro. La versione Messenger, invece, ha una tasca interna porta computer e patta frontale con bottoni magnetici, per business e travel. Disponibile in nero e grigio. Prezzo: 99 euro. Per ulteriori informazioni: www.momodesign.com Regali di San Valentino per lui: scarpe 1. La sneaker O.X.S. in camoscio ha l'interno in pelo ed è adatta ad occasioni informali e sportive. Prezzo: 299 euro. (www.oxs.it) 2. Stivale in pelle stringato O.X.S., anch'esso con interno in pelo, è ideale per passeggiate in montagna. 3. Calzature Lumberjack da usare outdoor: polacchino classico/sportivo scamosciato . Prezzo: 99 euro (www.lumberjack.it) 4. Si ispira al mondo Apple, l'Ishu+. È la prima calzaturadi design al mondo ad alto contenuto tecnologico, perché utilizza il TPU, un materiale antiabrasione, antiallergico e impermeabile. prezzo: da 180 euro. (www.ishuplus.com) Regali di San Valentino per lui: cardigan 1. Smith's American punta su uno stile navy ma molto caldo. Il maglione in lana blu, modello Sailor sarà il must del brand. Prezzo: 174 euro (www.smithsamerican.eu) 2. 5Preview. Fashion e sportivo il cardigan grigio con motivo multi zig zag, in lana merino. Collo a scialle e chiusura a 4 bottoni. Prezzo: 198 euro. (www.5preview.se) 3. Andrea Pompilio. Outfit dove cardigan e sciarpa la fanno da padrone. Il dettaglio in più? I guanti in pelle multicolor. Prezzo su richiesta. (www.andreapompilio.it) Leggi anche Regali di San Valentino: boom dei ritocchini estetici Regali di San Valentino per lui Quali fiori regalare a San Valentino Regali di San Valentino per lei
CONDIVIDI

Bellezza

Sono sempre più bizzarre e curiose le proposte per i regali di San Valentino. La tendenza degli ultimi anni, ad esempio, si riferisce ai ritocchi estetici. Con l’avvicinarsi della festa di San Valentino molte donne sono alla ricerca di trattamenti e cure estetiche per ringiovanire viso e corpo, un modo per presentarsi in forma smagliante e con un aspetto giovane e fresco al partner. Un piccolo lusso da concedersi ma anche un’originale idea regalo per San Valentino. Sono nati negli ultimi tempi molti trattamenti estetici che permettono di correggere e di migliorare l’aspetto di viso e corpo in poco tempo, e a basso costo, garantendo risultati immediati e duraturi. A spiegarci meglio di cosa si tratta è il dottore Alfredo Borriello, dirigente dell’Unità Operativa di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Pellegrini di Napoli. Le richieste di trattamenti estetici aumenta con l’avvicinarsi delle festività. Le mie pazienti spesso cercano trattamenti che sappiano garantire ottimi risultati, una rapida esecuzione e nessun segno o traccia post-operatoria”. Per ogni esigenza esiste un trattamento specifico, in grado di agire su zone localizzate ed eliminare definitivamente fastidiosi difetti. Regali di San Valentino: ritocchi estetici per il viso Per il viso sono ideali i trattamenti a base di acido ialuronico e filler, soluzioni in grado di ridurre le rughe del viso e stimolare la produzione di collagene naturale. Questi interventi svolgono un’azione riempitiva mirata, in grado di agire su specifiche zone del volto (occhi, mento, zigomi e sopracciglia). Inoltre sono eseguibili in meno di un’ora e non lasciano ecchimosi visibili o traumi. Per le labbra la tecnica più utilizzata è l'impianto di sostanze riempitive, cioè di filler come l'acido ialuronico e collagene. Un’altra metodologia usata per aumentare il volume delle labbra è la lipostruttura che viene in genere eseguita quando si trattano anche altre zone del viso (zigomi, occhiaie, guance ecc.) o del corpo (seno, glutei ecc.). Regali di San Valentino: ritocchi estetici per le gambe Per migliorare l’aspetto delle gambe, ridurre la circonferenza, tonificare la pelle, diminuire smagliature, cellulite e cicatrici esistono due interessanti novità: la carbossiterapia, una tecnica innovativa che, attraverso microiniezioni localizzate di anidride carbonica, permette di migliorare le alterazioni del microcircolo svolgendo un effetto drenante. C'è, poi, la Smooth Shape: una tecnologia che utilizza due differenti tipi di laser abbinati a un massaggio connettivale e ad un’azione di aspirazione negativa-positiva sui tessuti per ottenere lo scioglimento degli accumuli adiposi. Regali di San Valentino: ritocchi estetici per le mani Per le mani esistono soluzioni specifiche in grado di agire sia esternamente, come i trattamenti che “producono” calore, ovvero radiofrequenza e laser CO2 frazionato, particolarmente adatti a ridurre le macchie scure, ma anche internamente. In questo caso si può intervenire con iniezioni di sostanze biostimolanti esogene (aminoacidi, vitamine, acido ialuronico) o endogene (plasma arricchito di piastrine o PRP). Regali di San Valentino: ritocchi estetici per il corpo Per il corpo, invece, è ideale la laserlipolisi, una moderna tecnica indolore e poco invasiva per guarire la cellulite e le adiposità localizzate. Sfruttando l’effetto termico del laser si provoca una vera e propria liquefazione del grasso che viene subito dopo aspirato. Ne consegue un progressivo miglioramento e rimodellamento della zona trattata che, nelle settimane successive all’intervento, appare subito più tonica e compatta.
CONDIVIDI

Abbigliamento

Appuntamento a due? Ecco i consigli giusti per sapere come vestirsi in vista di una serata speciale. Naturalmente, per la nostra serata, si punta su abiti e accessori per non passare inosservate con uno stile impeccabile. Pensiamo ad un look da gran diva: per una serata possiamo assolutamente permettercelo. Sono i dettagli a fare la differenza, nell'outfit di tutti i giorni e ancor di più nelle grandi occasioni, quando il timore di risultare anonime rischia di sfociare nell'eccesso. Il segreto per imparare a vestirsi in una serata particolare risiede in una magica formula: abbinare un abito semplice ad un paio di accessori importanti; oppure concentrarsi solo sull'abito e ridurre al minimo gli accessori. Così, l'abito argento di Roberto Verino è perfetto con una decolleté in suede tortora e grigio metallizzato e una pochette in tinta. L'abito, invece, passa quasi in secondo piano al cospetto dell'esuberante sandalo in oro di Sergio Rossi, da abbinare a un capo semplicissimo, che saprà vestire al meglio per una serata speciale. Ma vediamo qualche accessorio che farà la differenza... Come vestirsi per una serata speciale: l'abito giusto Vestite d'argento con il modello Black Label di Roberto Verino. Un profondo scollo sul davanti per un risultato a prova di gala. Da abbinare a questo sensazionale capo, la versatile Teodora, di Fedorami. Una clutch multitasking in morbida pelle di vitello con glitter color argento. L'interno è foderato con tessuto Liberty London. Come vestirsi per una serata speciale: pelle velour Scarpe delicate e sensazionali per casa Hermès. In pelle velour con riflessi metallizzati per un sandalo iperfemminile che avvolge la caviglia. Come vestirsi per una serata speciale: grinta d'acciaio L'argento è il colore glam per eccellenza: perfetto per un'uscita in discoteca ma anche per una serata elegante. Ma se vestire con un abito in argento vi sembra eccessivo per il vostro stile, osate con delle scarpe cui non saprete proprio resistere. Argento, nappa nera e tacco dorato per la scarpa di Diego Dolcini. Non passerete certo inosservate... Come vestirsi per una serata speciale: come glitter Non fatevi scappare un abbinamento che ha del magico: rosa e argento. Sono queste le tonalità delle scarpe di Gaetano Perrone per il modello GP126 (Helena) con punta aperta. Morbido suede grigio tortora e pelle antracide con effetto metal. Come resistere ad una scarpa così?
CONDIVIDI
Segui Alice su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv