alice lifestyle leonardo marcopolo

Qualche volta si sente parlare di alimenti brucia grassi, ovvero tutti quei cibi che favoriscono l’attività del metabolismo aiutando a bruciare calorie. Ma esistono davvero o è solamente un’altra delle mille leggende che circolano su diete e alimentazione?

In realtà gli alimenti “brucia grassi” non sono altro che alimenti contenti proteine, sali minerali e altre sostanze in grado promuovere lo smaltimento dei grassi.

Alimenti brucia grassi: tacchino magro

tacchino

La carne del tacchino magro è povera di grassi e colesterolo. È un alimento da privilegiare durante una dieta perché contiene grassi buoni per la salute, ovvero i grassi polinsaturi. Ma sono solo perché le carni di tacchino sono anche ricche di proteine che favoriscono lo sviluppo della massa muscolare, quella magra, che mette in moto il metabolismo.

Alimenti brucia grassi: pompelmo

pompelmo

Il pompelmo contiene sostanze che abbassano il livello di insulina nel sangue, prevenendo l’eccessivo assorbimento di grassi alimentari e carboidrati. Un consiglio? Scegliete il pompelmo per i vostri spuntini: oltre a ridurre il senso di fame aiuta a farci sentire sazi e appagati.
Fate solo attenzione a non mangiarlo quando assumete alcuni farmaci, poiché potrebbe interferire con la loro azione.

Alimenti brucia grassi: noci

foto noci

Grazie al loro contenuto di calcio e magnesio, le noci contribuiscono a bruciare i grassi. Considerate, però, che le noci forniscono un numero elevato di calorie. La giusta quantità di noci al giorno è di 3 o 4, non di più.

Alimenti brucia grassi: acqua

foto acqua

Naturalmente tra gli alimenti brucia grassi non poteva mancare neppure l’acqua, che avendo un’azione diuretica promuove l’eliminazione di scorie e tossine. Inoltre l’acqua aumenta il metabolismo e idrata la pelle.

Alimenti brucia grassi: tè verde

foto tè verde

Fate scorta di tè verde. Una bevanda che aiuta a liberare gli acidi grassi dai trigliceridi immagazzinati negli adipociti (le cellule in cui si deposita il grasso). Il tè verde incrementa anche la termogenesi, stimola cioè la produzione di calore metabolico, bruciando così gli acidi grassi saturi.

Alimenti brucia grassi: minestrone freddo

Mangiare un minestrone freddo prima dei pasti (pranzo e cena) favorisce il transito intestinale e sembra aiuti ad assorbire meno calorie durante il pasto.

Alimenti brucia grassi: avena

avena

L’avena ha capacità di lipolisi: aiuta a far uscire gli acidi grassi dalle cellule adipose e mette in atto il dimagrimento. Provate a mangiarne quattro cucchiaini da caffè al giorno.

Alimenti brucia grassi: aglio

aglio

L’aglio è uno degli alimenti brucia grassi poiché ha la capacità di aumentare il metabolismo e di tenere sotto controllo colesterolo e picchi glicemici.

Alimenti brucia grassi: peperoncino

foto peperoncino

Un tocco di peperoncino va sempre bene nei piatti. Se poi brucia i grassi meglio ancora! Il peperoncino, infatti, stimola la termogenesi (produzione di calore) e favorisce la combustione delle calorie.

Leggi anche

Stranezze e rimedi naturali delle Star

Dimagrire mangiando!?

Dieta Fast: dimagrire 2 chili a settimana

Share This