alice lifestyle leonardo marcopolo

Si fa presto a dire dieta! Quante volte abbiamo provato a seguire una dieta e mangiare meno ma senza ottenere i risultati desiderati. Questo accade per moltissimi fattori: l’ambiente in cui mangiamo, la quantità e la qualità del cibo che ci viene servito, il nostro stato emotivo e, soprattutto, come mettere a tacere quell’insistente senso di fame.

Per aiutarvi a dimagrire e a seguire correttamente una dieta, vi suggeriamo alcuni semplici trucchi per mangiare meno riuscendo a raggiungere i vostri obiettivi.

1 trucco per mangiare meno: godetevi ogni boccone

Mentre mangiate rilassatevi e gustate il vostro pasto assaporandolo boccone dopo boccone. Mangiare con calma, permette di riconoscere le sensazioni di fame e sazietà, così che riuscirete a smettere di mangiare al momento più giusto.

Inoltre masticare il cibo più a fondo, aiuta ad evitare di incappare in problemi digestivi e disturbi intestinali. È un’operazione che richiede un po’ di pratica, dal momento che siamo abituati a mangiare nella frenesia della vita quotidiana. Un suggerimento potrebbe essere quello di impostare un timer, calcolando per ogni pasto circa 20 minuti.

2 trucco per mangiare meno: usate piatti, tazze e ciotole più piccoli

Diverse ricerche hanno dimostrato che, per mangiare meno, è preferibile usare piatti e posate più piccole del solito, altrimenti si tende a consumare più cibo. L’American Journal of Preventive Medicine ha pubblicato una ricerca del 2006, in cui 85 professionisti della nutrizione sono stati invitati a servirsi di una ciotola di gelato. I ricercatori hanno fornito una serie di ciotole e cucchiai da gelato di diverse dimensioni. Il risultato è stato che, i soggetti con ciotole più grandi si sono serviti il 31% in più di gelato; stessa cosa, utilizzando un cucchiaio grande, hanno messo nelle loro ciotole il 14,5% in più grave.

3 trucco per mangiare meno: porzionate il cibo

Troppo spesso si tende a mangiare senza sapere quanto effettivamente si mangia. Ma quanto è possibile sapere se si mangia effettivamente meno se non viene calcolato?

Il consiglio è quello di porzionare in sacchetti o ciotoline il cibo, gustandovi in totale calma e relax il vostro spuntino quotidiano.

4 trucco per mangiare meno: fate scorta di verdure

Quando siamo a cena fuori o a casa di amici, mangiare meno non è sempre così facile. E, spesso, diamo maggior spazio a carboidrati o proteine, sorvolando sulle verdure. Sono, invece, proprio le verdure che danno più facilmente al nostro organismo un senso di sazietà tale da riuscire a controllare il nostro appetito per il resto del menu.

Fate scorta nel vostro piatto, quindi, di verdure, arrivando ad occaupare lo spazio di metà piatto. In questo modo si ridurranno notevolmente anche le quantità degli altri alimenti.

5 trucco per mangiare meno: puntate sulle proteine

Numerosi studi sostengono che le proteine svolgono un ruolo chiave nell’assunzione di cibo e nella regolazione dell’appetito. È stato dimostrato che, i consumatori costanti di proteine tendono a mangiare meno perché le proteine aiutano ad accrescere la sensazione di pienezza dal momento che l’organismo impiega più tempo nel digerirle.

Il consiglio è quello di inserire una porzione di proteine magre in ogni pasto e spuntino della giornata.

6 trucco per mangiare meno: non saltate la colazione

Non c’è niente di più vero di quando si dice che la colazione è il pasto più importante della giornata. Gli studi dimostrano che le persone che fanno colazione hanno un indice di massa corporea più basso e consumano, ogni giorno, meno calorie rispetto a chi invece tende a saltare la prima colazione.

Inoltre, è stato dimostrato che, facendo colazione, si tende a mangiare meno nel corso dell’intera giornata e a bruciare completamente le calorie assunte nella mattinata. Qualche consiglio? Ecco 6 idee per una colazione sana e dietetica.

Share This