alice lifestyle leonardo marcopolo

Continua a crescere il numero delle persone che utilizzano rimedi naturali come bicarbonato, aceto o succo di limone per pulire in casa o, addirittura per la propria igiene personale. il bicarbonato, ad esempio, oltre che essere un utile aiuto contro i batteri, contribuisce a mantenere equilibrato il ph naturale della pelle. I modi per usare il bicarbonato sono svariati e sempre utilissimi. Iniziamo nel vederne 10…

Come usare il bicarbonato per la pulizia personale

foto Bicarbonato

Bicarbonato come dentifricio

foto Bicarbonato

Preparare una pasta di dentifricio a base di perossido di idrogeno al 3% di bicarbonato, è un’ottima alternativa al classico dentifricio al fluoruro. Se non avete abbastanza pazienza, invece, potete immergere lo spazzolino con dentifricio nel bicarbonato. Questo vi aiuterà non solo a sbiancare i denti ma anche a mantenere una bocca più fresca e pulita durante tutta la giornata.

Bicarbonato per la pulizia di elettrodomestici

foto bicarbonato

Per avere una maggiore pulizia in casa, basterà immergere apparecchi orali o pulire gli elettrodomestici con due cucchiaini di bicarbonato sciolti in un bicchiere o in una ciotola di acqua. Il bicarbonato scioglie le particelle di cibo ancora presenti dopo una prima pulizia, neutralizzando gli odori per mantenere gli apparecchi igienizzati.

Bicarbonato come scrub viso

foto Scrub viso corpo

Il bicarbonato è un ingrediente perfetto per realizzare ottimi scrub per viso e corpo. Create una pasta con 3 cucchiai di bicarbonato e una parte di acqua, mescolate il tutto e applicate lo scrub sul viso con un movimento circolare. Questo semplice scrub è possibile applicarlo anche ogni mattina, dal momento che è molto delicato.

Bicarbonato per trattare morsi di insetto e pruriti della pelle

foto Bicarbonato

Preparate una pasta di acqua e bicarbonato e applicatela su punture di insetti. Questo vi aiuterà a placare il prurito e ad alleviare il gonfiore. Può essere usata non solo come trattamento ma anche come prevenzione.

Bicarbonato per i capelli

foto Capelli

È cosa nota che per la bellezza dei capelli l’aceto è sorprendente, ma neanche il bicarbonato scherza… Provate ad applicare una piccola quantità di bicarbonato di sodio insieme allo shampoo e risciacquate abbondantemente. Avrete una cute più pulita e dei capelli ben pettinabili. Inoltre, il bicarbonato è ottimo anche per pulire al meglio pettini e spazzole: immergete le spazzole in una ciotola con dell’acqua e 3 cucchiai di bicarbonato. Vedrete che risultato.

Come usare il bicarbonato per la pulizia della casa

foto Bicarbonato

Bicarbonato per i sanitari

Il bicarbonato è un alleato perfetto per far splendere piani doccia, vasche da bagno, mattonelle e lavelli, anche in fibra di vetro. È sufficiente mettere un cucchiaio di bicarbonato sulla spugna che utilizzate per pulire, passarla sulla superficie interessata, sciacquare e asciugare. Le stesse spugne usate per pulire, se hanno bisogno di essere lavate, potete immergerle e lasciarle in ammollo in una soluzione di acqua e bicarbonato.

Bicarbonato per pulire il forno e il microonde

foto Come pulire il forno

Cospargete il bicarbonato di sodio sul fondo del forno. Spruzzate con acqua per inumidire il bicarbonato e lasciate riposare durante la notte. Al mattino, raccogliete il bicarbonato di sodio e la sporcizia con una spugna e risciacquare abbondantemente. Per il microonde, invece, potete applicare il bicarbonato direttamente sulla spugna umida e pulire delicatamente per poi risciacquare.

Bicarbonato per lucidare l’argenteria e pulire macchie di caffè

foto caffè

Il bicarbonato è molto utile anche per pulire l’argenteria con rimedi naturali. Preparate una pasta con 3 cucchiai di bicarbonato e uno di acqua. Strofinate l’argenteria, sciacquate e asciugate per bene. Anche per la pulizia di macchie del caffè, il bicarbonato è molto utile. Basterà mescolare 1/4 di tazza di bicarbonato in 1 litro di acqua tiepida e lasciare le tazzine in ammollo nella soluzione per tutta la notte. Stesso discorso per la pulizia di pavimenti, ma in quel caso bisognerà mettere in acqua tiepida metà tazza di bicarbonato e lavare come con un normale detergente.

Bicarbonato per deodorare

4952-frigorifero-622x466

Il bicarbonato è un ottimo aiuto anche per deodorare il frigorifero (mettete un po’ di bicarbonato in una ciotola aperta); il tagliere di salumi (cospargete di bicarbonato il tagliere e poi sciacquate); il cestino dei rifiuti (cospargete l’interno del cestino con del bicarbonato) e addirittura, potete usarlo per neutralizzare gli odori del lavandino e degli scarichi. Vi occorrono mezza tazza di bicarbonato e dell’acqua calda che faccia scorrere il bicarbonato giù per gli scarichi. Et voilà, la pulizia è fatta.

Bicarbonato per rinfrescare il bucato

foto bicarbonato

Non sempre i cattivi odori delle scarpe riusciamo a debellarli in lavatrice. Provate ad applicare il bicarbonato all’interno delle scarpe per qualche minuto. Poi passate al lavaggio e all’asciugatura. Le vostre sneakers torneranno come nuove. Se, invece, state per fare il bucato, aggiungete al ciclo di risciacquo della lavatrice 1/2 tazza di bicarbonato di sodio: avrete lenzuola e asciugamani freschi e pulitissimi.

Leggi anche

Come pulire i vetri con rimedi fai da te

Come pulire il forno

Come pulire l’acciaio

Share This