Articoli

Stress da lavoro? Ecco gli effetti inaspettati

Curiosità

Stress da lavoro? Diamo uno sguardo agli effetti che ne conseguono... Lo stress, un problema che fa ormai da sfondo alla nostra società, viene spesso sottovalutato nei suoi effetti. Le conseguenze di un forte stress, o di uno stress reiterato nel tempo, possono essere a dir poco deleterie. Lo stress può essere causa di un'ampia gamma di malattie che colpiscono il sistema immunitario, come ad esempio  la celiachia; ma anche problemi circolatori, disturbi gastrointestinali, ipertensione arteriosa o colon irritabile. Questi sono solo alcuni degli effetti importanti più derivanti da stress. Lo stress, infatti, può agire anche sulla psicologia, sul nostro stato umorale e addirittura sentimentale. Un nuovo studio rivela che una persona sottoposta ad un forte stress è meno capace di provare compassione verso gli altri. Questo è il risultato di uno studio pubblicato sulla rivista Current Biology. Una ricerca in cui i ricercatori hanno somministrato a topi di laboratorio e a uomini dei farmaci in grado di bloccare i livelli di cortisolo (detto anche "ormone dello stress") nel sangue. Il risultato è stato sorprendente: quando i livelli di stress sono tenuti sotto controllo, siamo più presenti con le persone a noi care. In poche parole mostriamo più empatia verso di loro. Lo studio si concentra sul fenomeno noto come "contagio emotivo del dolore", e dimostra come sia uomini che animali hanno un istinto all'empatia molto più spiccato quando i livelli di cortisolo vengono bloccati. I livelli di cortisolo possono salire e scendere durante il giorno, a seconda del fattore "stress": quando l'organismo è sotto stress vengono rilasciati maggiori quantità di cortisolo. I ricercatori hanno somministrato ad alcuni studenti universitari l'ormone metyrapone, in grado di bloccare la produzione di cortisolo. I ragazzi, poi, hanno incontrato dei perfetti estranei, a cui è stato chiesto di immergere le mani in una ciotola di acqua gelata. Le reazioni dei ragazzi, alla vista di coloro che immergevano le mani nell'acqua, sono state espressioni di dolore, di disagio, e dunque molto empatiche. Un studio di questo è tipo è molto importante per continuare a studiare i comportamenti umani, offrendo una maggior comprensione delle nostre azioni quando ci troviamo a contatto con gli altri. Possiamo quindi sostenere che il mondo sarebbe migliore se fossimo meno stressati? Su questo non possiamo metterci la mano sul fuoco, ma certo noi vivremmo molto meglio.

CONDIVIDI

Regali San Valentino 2015 per lui: idee originali

Speciale San Valentino

San Valentino non è una festa molto amata se non dai giovanissimi, ma può essere una buona occasione per fare una sorpresa, per fare un piccolo pensierino per la persona che amate e perchè no, per rinsaldare la coppia. Ecco alcune idee originali per i regali per lui. Regali San Valentino 2015 per lui: regali fashion [caption id="attachment_10683" align="alignnone" width="622"] Regali San Valentino 2015 per lui: idee fashion[/caption] Dopo i regali di Natale, a San Valentino basta davvero un pensierino. Approfittate dei saldi e puntate sugli accessori: una cravatta, una cintura, un cappello, oppure su qualcosa di più prezioso come i gemelli. Molto graditi i regali personalizzati, con le cifre sulla camicia oppure sul borsone da viaggio. Regali San Valentino 2015 per lui: idee evergreen [caption id="attachment_10684" align="alignnone" width="622"] Regali San Valentino 2015 per lui. Tra le idee classiche il profumo preferito o un orologio[/caption] Il profumo può sembrare un regalo banale ma è un pensiero utile e che fa sempre piacere. Potete scegliere la fragranza che abitualmente usa il vostro partner oppure un profumo ricercato. A Roma e Firenze ci sono gli olfattori, dei bar in cui potete degustare fragranze particolari e personalizzabili. Regali San Valentino 2015 per lui: un fine settimana romantico  San Valentino può essere un momento ideale per "rinsaldare la coppia" e dunque si potrebbe pensare ad un regalo per 2, come un fine settimana romantico in una città d'arte italiana oppure in una beauty farm. Nelle città romantiche come Venezia o Verona, organizzano tante iniziative romantiche. LEGGI DOVE ANDARE E COSA FARE A SAN VALENTINO Regali San Valentino 2015 per lui: una cena a lume di candela [caption id="attachment_10685" align="alignnone" width="622"] Una cena romantica a casa è sempre un regalo perfetto[/caption] Gli uomini alla fine amano cose semplici, e per  San Valentino 2015 preparate una super cena romantica a casa. Forse sarà banale a San Valentino ma gli uomini non guardano la forma ma la sostanza!. LEGGI MENU DI SAN VALENTINO IDEE E RICETTE

CONDIVIDI

Carnevale 2015: dove andare e cosa fare

Speciale Carnevale

Carnevale 2015: avete già deciso dove andare e cosa fare per la festa più allegra dell'anno? Non è affatto vero che a Carnevale ogni meta vale. Dove andare e cosa fare nei giorni dedicati al Carnevale è una domanda che in molti si fanno, per cogliere al volo l'allettante occasione di visitare città nuove e conoscere le tradizioni che da anni animano il Carnevale. Diamo un'occhiata alle manifestazioni da non perdere di vista per Carnevale 2015. Carnevale 2015: cosa fare a Viareggio Non ci sono solamente le maschere di Venezia o i trascinanti ritmi del Carnevale di Rio de Janeiro. Viareggio, ad esempio, offre tra le più importanti manifestazioni carnevalesche di tutta Italia. Dopo la cerimonia di apertura in piazza Mazzini, con l'insediamentodi Burlamacco (la maschera storica della città), imponenti e appariscenti carri colorati sfilano per le strade di Viareggio. I primi giganteschi carri, realizzati in cartapesta, possono raggiungere un'altezza di 20 metri. Allestiti con cura e minuzia nei minimi dettagli, i carri di Carnevale portano avanti un'importante tradizione culturale di Viareggio, che dura da ben 142 anni. Carnevale 2015: cosa fare in Piemonte Uno spettacolo molto divertente, e sicuramente insolito, a cui assistere  è la Battaglia delle Arance di Ivrea (TO), in Piemonte. Le vie del centro cittadino vengono assalite da una vera e propria "battaglia" a suon di arance, che avviene tra le fazioni storiche di Ivrea. Gli aranceri a piedi e quelli sul carro si sfidano lanciandosi a vicenda centinaia e centinaia di arance. Un consiglio: se l'evento vi incuriosisce ma non volete essere colpiti, basta solo stare attenti a non mettersi in traiettoria! Carnevale 2015: cosa fare in Puglia Carnevale con clima mite? Spostiamoci in Puglia e vediamo cosa accade al Carnevale di Putignano... Il Carnevale di Putignano è considerato addirittura il più antico in tutta Europa raggiungendo, secondo gli annali, la sua 620esima edizione. Un Carnevale quello di Putignano che inizia addirittura nel mese di dicembre con la festa delle Propaggini, e può proseguire fino marzo. Sfilate non solo durante il giorno ma anche in notturna attraggono visitatori da tutta Italia, al fine di creare una vera e propria notte bianca a Putignano. Scoprite l'intero programma dedicato al Carnevale 2015 di Putignano. Carnevale 2015: cosa fare a Menton Avete voglia di dare un tocco di internazionalità al vostro Carnevale ma senza spingervi troppo lontano? E allora fate tappa a Menton, il primo comune che s'incontra oltre il confine italo-francese. Fate tappa a Menton per assistere alla celebre Fête du Citron, l'82esima Festa dei Limoni, prevista dal 14 febbraio al 5 marzo. Un susseguirsi di sfilate notturne e diurne, carri giganteschi ricoperti di agrumi che brillano al sole o illuminati dalle turbinose torce dei danzatori del fuoco. E, infine, è possibile ammirare le creazioni artistiche dei Giardini di Biovès, realizzate con limoni e arance, tutte diverse tra loro. Non potranno non incantarvi. Maschere, scherzi, colori e travestimenti: fate la vostra scelta e divertitevi quanto più potete per rispettare al meglio la tradizione del Carnevale. Leggi anche Le maschere di Carnevale più famose a Venezia Festa di Carnevale: come organizzarla in casa Carnevale: il buffet della festa

CONDIVIDI

Speciale San Valentino

I regali di San Valentino sono davvero dei piccoli pensierini. Dopo le grandi spese di Natale e dopo essersi tolti un pò di sfizi approfittando dei saldi inveranli, basta davvero un piccolo pensiero per la vostra amata purché sia scelto con gusto e consegnato accompagnandolo con parole romantiche  e pensate apposta per lei. Ecco delle idee regalo per San Valentino 2015 dedicate alla vostra amata. Regali San Valentino 2015 per lei fashion   È vero che molti desideri saranno già stati esauditi con i saldi, ma si può approfittare di questo periodo favorevole per fare un piccolo regalino fashion. Rosso è il colore della passione, quindi via libera  a scarpe rosse oppure qualche accessorio utile e divertente (meglio ancora una pochette) possono essere un'idea regalo per San Valentino sempre gradita. Davanti a scarpe e borse non c'è tanto da dubitare, andate sul sicuro ma per non sbagliare il consiglio è di sbirciare un pò nella scarpiera e nell'armadio di lei, giusto per un rapido ripasso di taglie e modelli più graditi alla vostra metà. Regali San Valentino 2015 per lei: la biancheria intima La biancheria intima è un classico come regalo di San Valentino ma le donne sono sempre contente di questo regalo da parte di un uomo, perché le fa sentire desiderate. E poi è un regalo che (di sponda) fa felici anche voi, non negatelo! Se non siete pratici di taglie per la lingerie, puntate su una sottoveste sexy. Evitate però pericolosi scivoloni: tenetevi alla larga da pigiami o biancheria "comoda" di cotone!!!! Dalle marche più abbordabili come Intimissimi, fino alle maison più costose sofisticate come Agent Provocateur, non avete che da scegliere. Regali San Valentino 2015 per lei: il profumo Il regalo perfetto per San Valentino è il profumo. L'olfatto è uno dei sensi che (è scientificamente provato) maggiormente entrano in gioco quando si parla di eros. Dunque coraggio, fate un bel giro in profumeria e lasciatevi sedurre la profumo che poi (addosso alla vostra donna) sedurrà anche voi. Per andare sul sicuro potete scegliere il profumo preferito della vostra amata oppure un profumo creato apposta per lei. A Firenze e Roma esistono gli olfattori, dei bar in cui potete "degustare" originali fragranze, oppure da Jo Malone che propone originali fragranze. Regali San Valentino 2015 per lei: fine settimana romantico U n regalo di San valentino davvero utile e bello per la coppia: un fine settimana romantico, non necessariamente all'estero. In Italia ci sono moltissime mete in cui potete origanizzare qualcosa di speciale: da Venezia a Verona fino ad un fine settimana rilassante in montagna. Roma, la città eterna, è una cornice perfetta per un week end romantico. Sono tantissimi i luoghi romantici della capitale in grado di incorniciare perfettamente momenti come San Valentino. Regali San Valentino 2015 per lei: cena romantica Se volete andare sul classico e sul sicuro, concedetevi una cena romantica in un ristorante di livello, magari con uno chef stellato. Una bella sorpresa e una serata diversa per la coppia. Non dimenticate alla fine della cena di ordinare una fonduta al cioccolato con la frutta, golosa, rilassante e soprattutto afrodisiaca... Leggi anche: San Valentino 2015: cosa fare e dove andare Regali di San Valentino: boom dei ritocchini estetici Come apparecchiare la tavola di San Valentino  
CONDIVIDI

Speciale San Valentino

San Valentino 2015: dove andare e cosa fare C'è chi ama festeggiare San Valentino tra le calde e accoglienti mura di casa, magari preparando ad una cenetta romantica davanti al camino; oppure chi ha sempre la valigia pronta per approfittare di un giorno di festa e visitare le meraviglie di luoghi mai visti prima. Qual è la vostra meta ideale per San Valentino 2015? Dove andare e cosa fare per la festa degli innamorati? Per San Valentino 2015, stimolate Cupido con un viaggetto o un weekend da passare tra coccole e romanticismo. La festa di San Valentino sta diventando più che un rituale una ghiotta occasione da cogliere al volo, per distrarsi dalla frenesia di tutti i giorni e ritagliarsi un paio di giorni di tranquillità dedicati all'amore. Noi possiamo solo darvi delle dritte su dove andare e cosa fare per un San Valentino all'insegna della serenità, ma tutto il resto...sta a voi metterlo in atto! Iniziamo subito con il dare un'occhiata alle mete più allettanti per tutti gli innamorati. San Valentino 2015: dove andare e cosa fare a Terni Se siete stanchi delle solite tappe, cercate un San Valentino diverso dal solito nella città di Terni (PG), che celebra il suo santo patrono con eventi esclusivi. A Terni, San Valentino inizia il 12 febbraio con la Festa della Promessa: decine di coppie di incontrano presso la Basilica San Valentino per scambiarsi le promesse di matrimonio. Si arriva al culmine "dell'amore" il 14 febbraio, giorno in cui la città sarà animata da eventi culturali, religiosi e, persino, sportivi, come la maratona Stravalentino. Il tutto accompagnato da circa 300 bancarelle, dove sarà facile trovare il regalo giusto di San valentino. San Valentino 2015: dove andare e cosa fare a Venezia Venezia si sa, è una delle mete più scelte a San Valentino. Ma non è detto che non si possano scegliere attività diverse dal solito tour della città. Fortuna vuole che San Valentino 2015 coincida con il Carnevale di Venezia, un'altra opportunità unica da non lasciarsi scappare. Maschere, musiche e divertimento fanno da sfondo al romanticismo che offre una città come Venezia. Scegliete, quindi, la vostra maschera e preparatevi a vivere un weekend indimenticabile. San Valentino 2015: dove andare e cosa fare ad Aosta Fate volare in alto il vostro amore e spingetevi fino in Val d'Aosta, dove vi aspetta una mongolfiera dedicata alla festa di San Valentino che farà arrivare il vostro amore alle stelle. Aosta propone dei voli speciali in mongolfiera per tutti gli innamorati, che potranno godersi un'esperienza unica e originale. San Valentino 2015: dove andare e cosa fare a Treviso Per chi proprio non riesce a rinunciare alla neve e condivide questa passione con il partner, quale posto migliore se non Treviso, per affrontare un'avventura insieme? In Provincia di Treviso, lungo il Monte Grappa, è possibile intraprendere un meraviglioso percorso a coppie con le ciaspole. Sarà un'esperienza quasi mistica, in cui potrete condividere gli splendidi spettacoli che la natura offre sulle cime dei monti. A seguire, una romantica cena in rifugio per concludere con l'atmosfera e i sapori del Veneto una giornata che difficilmente dimenticherete. San Valentino 2015: dove andare e cosa fare in Alto Adige L'Alto Adige è anche il regno per gli Spa-addicted. Le Terme Merano celebrano il San Valentino con pacchetti speciali dedicati agli innamorati e al benessere di coppia. Piscine aperte fino a tarda sera, speciali getti di vapore d'acqua alle rose e proiezione di film e musical nella sala bagnanti. Insomma, un'esperienza da provare almeno una volta nel nuovo anno. San Valentino 2015: dove andare e cosa fare a Bolzano Agli Aurina Hotels-Alpenschlössl & Linderhof gli innamorati più audaci sono in lista per affrontare la proposta Iglù Romance&Relax: la tre giorni inizia con una fiaccolata, prosegue con una cena in malga e finisce in una romantica notte in sacco a pelo all'interno di un vero e proprio igloo di ghiaccio. Per finire, sia che decidete di restare a casa o di optate per una delle mete sopra elencate, non dimenticate mai la ciliegina sulla torta: un piccolo cadeau da sfoderare al momento opportuno. Detto questo, non ci resta che augurarvi un romantico e sfavillante Buon San Valentino. Leggi anche Come vestirsi per una serata romantica San Valentino: le poesie d'amore da dedicare Come apparecchiare la tavola di San Valentino
CONDIVIDI

Shopping

Tempo di saldi, che quest'anno si sono anticipati addirittura di una settimana, e tanti abiti e accessori che per lungo tempo abbiamo desiderato, oggi sembrano più accessibili ma attenzione a non fare imprudenze e a valutare bene prima di comprare. Anche per i saldi c'è bisogno di un po' di regole....ecco qualche consiglio che potreste seguire. Saldi: consigli da seguire [caption id="attachment_10617" align="alignnone" width="800"] Come spendere bene con i saldi[/caption] Avrete già fatto dei giri per le vie del cento, per cui stilate una "lista dei desideri" e soprattutto prima di spendere dare un'occhiata all'estratto conto. A questo punto: Datevi un budget e concedetevi di sforarlo solo del 10%. In questo modo non farete danni irreparabili con il prossimo estratto conto. Fatevi delle domande del tipo: mi serve davvero? mi piace davvero? Quello che sembra un affare se poi non lo indossate spesso, non è più conveniente. Viceversa, se avrete risposto in maniera affermativa alle domande, allora quel capo "deve essere vostro". Evitate acquisiti di capi basici: in primo luogo perchè spesso non sono in saldo o hanno una riduzione di prezzo inferiore e poi perchè in periodo di saldi si risparmia veramente su quei capi particolari che hanno segnato la stagione. Dunque preferite capi particolari e i cult del momento che magari avete visto sulle riviste di moda. Attenzione alle taglie: tutti sappiamo che durante il periodo di saldi non sempre sono disponibili le taglie. Se un capo vi sta troppo stretto, evitate di pensare di mettervi a dieta, per poi entrarci. Non è una buona strategia, anche perchè non c'è niente di più bello che sfoggiare un ultimo acquisto. Saldi: come acquistare bene [caption id="attachment_10618" align="alignnone" width="622"] Saldi: come acquistare bene con i saldi[/caption] Le riduzioni: i cartellini -70% sono molto invitati ma contengono spesso una fregatura, perchè per la maggior parte dei casi sono capi di stagioni passate (e già andate in saldo). Un saldo che si rispetti prevede un ribasso intorno al 40-50%. Cambi e resi: anche i saldi possono essere resi, proprio come tutti gli acquisti. Il commesso che vi fa credere il contrario vi sta imbrogliando. Tenete quindi sempre lo scontrino: avete un mese di tempo per farvi sostituire la merce. Saldi di fine stagione: chi ha detto che i veri affari si fanno solo ad inizio saldi? È vero, assortimento e taglie certamente diminuiscono ma quando i saldi stanno per finire, i negozianti potrebbero anche farvi un ulteriore sconticino. [caption id="attachment_10619" align="alignnone" width="622"] Saldi: regole e consigli[/caption] Ed infine, un'ultima regola: con i saldi non si guarda in faccia a nessuno. Quando entrate in un negozio se avete visto quello che vi piace, sgomitate e prendetelo al volo. Non esistono "modi gentili" per eventuali pretendenti.
CONDIVIDI
Video
Segui Alice su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv