Articoli

Ferragosto 2014: dove andare e cosa fare

Viaggi

Ferragosto 2014: qualche idea su dove andare e cosa fare? Ferragosto, giorno nato per festeggiare la fine dei raccolti nei campi è diventato, negli anni, occasione di divertimento e svago. Ferragosto tra amici o Ferragosto in famiglia? Poco importa. Quello che veramente conta è trascorrere un Ferragosto spumeggiante e diverso dal solito. Per l'occasione vi diamo qualche idea su dove andare e cosa fare nel weekend di Ferragosto. Iniziate a preparare gli inviti: Ferragosto è in arrivo. Tra le località che si preparano al Ferragosto ci sono naturalmente quelle della Riviera Romagnola. Guardiamo insieme gli eventi più cool per Ferragosto 2014. Ferragosto 2014: la Vara A Ferragosto, Messina si fa scenario di un evento affascinante, ricordato come la processione della Vara. Per festeggiare l'assunzione in cielo della Vergine Maria, viene organizzata una processione molto particolare. Una grande macchina a forma di piramide viene tirata da cime lungo le stradine del centro storico che, per l'occasione, si riempie di turisti e fedeli. Ferragosto 2014: la Danza delle Spade A Lecce il ferragosto è sacro. Ogni anno un vero e proprio rito si rinnova nella notte del 15 agosto. È la Danza delle Spade, una manifestazione che si tiene di fronte al santuario di San Rocco di Torrepaludi (Lecce). In questa festa patronale, due uomini mimano un duello di scherma al ritmo dei tamburelli. Una festa dai tratti tradizionali e folcloristici. Ferragosto 2014: la Festa dell'Assunta Positano (Sa) a Ferragosto si popola di fedeli ma anche di turisti curiosi. Evento di interesse è la processione di barche illuminate che celebrandola Madonna dell'Assunta. La sera del 14 agosto si raggiungono gli scogli Mamma e Figlio di Fornillo. Il giorno dopo la festa prosegue fino a sera, con spettacolari fuochi d'artificio sull'acqua. Ferragosto 2014: la Faradda di Li Candareri A Sassari, per la festa di Ferragosto, i membri delle antiche corporazioni contadine portano per le vie della città i candelieri. Grandi colonne di legno a simboleggiare i ceri. Si tratta di una processione danzante che apre la strada alla festa di Ferragosto, il giorno in cui nella città si celebra l'assunzione della Vergine Maria. Ferragosto 2014: il Palio Marinaro Per gli amanti dei pali marinari a Ferragosto, sarebbe imperdonabile perdere la tradizionale sfida remiera. Una competizione  tra Croce, Fortezza, Pilarella e Valle, i rioni di Porto Santo Stefano composti da quattro vogatori e un timoniere. Un palio da vedere almeno una volta nella vita. Ferragosto 2014: la Regata Notturna delle Lucie Ferragosto sul Lago di Como. Anche quest'anno il lago s'illumina per la Regata Notturna delle Lucie. Protagoniste della gara sono, come ogni anno, le imbarcazioni provenienti da alcuni comuni del lago che, adornate per l'occasione di luci e colori, si preparano a incantare il pubblico. Leggi anche Consigli per un viaggio in agosto Viaggi e valigia: cosa mettere in valigia In viaggio low cost: voliamo al risparmio

CONDIVIDI

Le 7 tisane della salute

Alimentazione

Quali sono le 7 tisane della salute che ci aiutano a star bene? Quando la sera torniamo stremati dal lavoro, non c'è niente di meglio di una tisana rilassante che favorisce la nostra salute. Oltre ad essere una bevanda piacevole e dissetante, la tisana ha moltissimi benefici che contribuiscono a migliorare la salute. Dai problemi di pancia gonfia e digestione ai disturbi del sonno, di tisane ne esistono di vari tipi, ciascuna delle quali con proprietà benefiche per la nostra salute. Le tisane alle erbe sono fonte di vitamine e minerali. Una tisana alla rosa canina, ad esempio, è ricca di vitamine C, E, A, K e contiene pectine e tannini, ottimi vitaminizzanti, diuretici, tonici che aiutano a proteggersi da virus influenzali. La possibilità di creare tisane con erbe utili alla salute sono davvero molte. Ecco qualche chiarimento sui benefici delle tisane. A voi la scelta. Tisana della salute alla menta La gran parte dei naturopati raccomanda di bere tisane alla menta per alleviare i sintomi di gonfiore addominale e spasmi muscolari. La tisana alla menta è ottima anche per il senso di nausea e per rilassare il corpo. Da evitare se avete fatto indigestione di qualche cibo o se avete bruciori di stomaco, poiché la menta piperita potrebbe accentuare il dolore. Una tisana di questo genere può essere preparata con la menta fresca coltivata in giardino, essendo una delle erbe più facili da coltivare. Tisana della salute allo zenzero Un altro grande aiuto per la digestione è la tisana allo zenzero, come anche la tisana al finocchio. Lo zenzero può essere utilizzato per placare il senso di nausea, vomito o mal di stomaco a causa di cinetosi. Preparare questa tisana è davvero molto semplice. Basta far bollire un pezzo di radice di zenzero per 10-15 minuti, aggiungere del succo di limone e miele. Un mix di ingredienti perfetto anche in vista di un raffreddore o un virus influenzale. Tisana della salute alla camomilla Dolce, gustosa e facile da preparare. La tisana alla camomilla è quanto di meglio si possa chiedere per fare sonni tranquilli. È utile anche per la digestione dopo i pasti, è calmante in caso di tosse, bronchite, febbre e può essere usata anche per fare gargarismi in caso di infiammazioni della bocca. Tisana della salute al rooibos Ad alto contenuto di vitamina C, magnesio, fosforo, zinco e calcio, il roobois è una pianta che ha molti benefici per la salute. Conosciuto anche con il nome di tè rosso africano, il roobois è coltivato nell'Africa del Sud e viene sponsorizzato per le sue proprietà antiossidanti, che aiutano a scongiurare malattie e segni di invecchiamento. È stato, infatti, dimostrato come una tisana al roobois contribuisca a ridurre i problemi legati alla cute, come l'eczema. Tisana della salute alla melissa La melissa, una pianta facile da coltivare anche in giardino, aiuta a risollevare lo spirito e a stimolare la concentrazione. Non sono poche le mamme che, prima di andare a dormire, danno ai loro bambini la tisana alla melissa. La motivazione? Pare che aiuti a prevenire gli incubi, scongiurando un sonno travagliato. La tisana alla melissa, inoltre, è una bevanda rinfrescante e può essere aromatizzata con limone o sciroppo d'acero. Tisana della salute alla rosa canina I cinorrodi sono frutti della rosa e sono una delle migliori fonti vegetali di vitamina C, essenziale per il sistema immunitario, la pelle, la salute dei tessuti e la funzione surrenale. Se avete bisogno di una spinta energetica, provate a gustare una deliziosa tisana alla rosa canina. Tisana della salute al cardo mariano e tarassaco Se consumati come tisane, il cardo e il tarassaco sono dei veri toccasana per chi soffre di problemi al fegato. Le tisana al cardo e tarassaco contribuiscono alla salute e pulizia del fegato. Molti naturopati consigliano queste due tisane anche per favorire il processo digestivo, dal momento che concorrono alla produzione di bile. Leggi anche Tisana dimagrante fai da te Come fare una tisana al finocchio Tisana rilassante alla lavanda

CONDIVIDI

Trend moda estate 2014: il look di stagione

Abbigliamento

Trend moda per l'estate 2014: quale sarà il vostro look? Non passa estate senza che qualche tendenza o accessorio cool non detti legge sulla moda di stagione. Il trend per la moda estate 2014 è dedicato al look bon ton, senza lasciare nulla al caso: dalle scarpe alla pettinatura. Senza dimenticare il trend "Anni '50". Sulla scia di quegli anni, in cui a farla da padrone erano le gonne a ruota con vita alta e stretta, i più grandi stilisti hanno disegnato le loro ultime creazioni. A partire da Mauro Grifoni, continuando con Mariù De Sica, Red Valentino ma anche Carolina Herrera, i creatori della moda degli ultimi anni hanno ispirato le loro collezioni al look di Grace Kelly, Audrey Hepburn o Marilyn Monroe. Ma guardiamo alcuni look per la moda estate 2014 proposti dalle grandi firme... Moda estate 2014: Mauro Grifoni Mauro Grifoni, stilista all'avanguardia, propone un gioco di abbinamenti tra la classica giacca in pied de poule, ma in versione rossa, e i pantaloni stretti a sigaretta, in marrone caramello. Un look semplice ma raffinato come pochi sanno creare. Prezzo su richiesta. Moda estate 2014: un look da attrice È tutto un fiorire di gonne a ruota e svolazzanti nella moda estate 2014. Come quelli delle attrici degli anni '50, questo elegante abito presentato nella collezione estate di Mauro Grifoni, ha fantasie stampate a forma di ananas e maniche con taglio all'americana. Prezzo su richiesta. Moda estate: la firma di Mariù De Sica Si sta affermando nella moda italiana, la giovane Maria Rosa De Sica, in arte Mariù (figlia di Christian e nipote di Vittorio). Per la moda primavera/estate 2014 propone questa gonna corta a ruota abbinata ad un giacchino molto stretto. Prezzo su richiesta. Moda estate: ballerine che passione È una capsule collection creata da due marchi di calzature spagnole più famose: Pretty Ballerinas e Camper. Insieme propongono questi due modelli in nabuk e gomma. Un mix tra comodità e bon ton che non lascia niente al caso, a partire dai dettagli in rosa che fanno la differenza nella moda estate 2014. E voi, di che look siete? Leggi anche Il makeup per pelle abbronzata Abiti da sposa 2014 Smalti: i colori moda dell'estate 2014

CONDIVIDI

Make Up

Smalti di moda nell'estate 2014? Guardiamo insieme le ultime tendenze in fatto di smalti nell'estate 2014. Diamo un tocco di colore al nostro look e arricchiamolo con uno degli smalti moda di questa estate. Smalti semipermanenti, smalti colorati o smalti color pastello: seguite il vostro stile per scegliere il colore moda che vi si addice di più. La scelta è davvero dura quando si parla di smalti ma con qualche piccolo consiglio riusciremo ad essere sempre alla moda con l'arrivo dell'estate glamour. L'allegria dell'arancio, l'eleganza dei colori pastello, l'effetto rock degli smalti metallici e la delicatezza degli smalti neutri come il nude, i rosa baby e i taupe chiari per uno stile decisamente bon ton. Questi sono solo alcuni degli smalti più scelti dagli stilisti nella moda estate 2014. Ma vediamo insieme gli smalti moda sfogliando la nostra gallery.
CONDIVIDI

Alimentazione

Dieta dimagrante anticellulite? Ecco qualche consiglio che potrebbe fare al caso vostro. Sempre più spesso andiamo alla ricerca di una dieta dimagrante che sia anche anticellulite, così da dimagrire con uno sguardo al problema cellulite. Di seguito vi diamo qualche dritta per eliminare quell'effetto buccia d'arancia sempre in agguato che, di solito, colpisce principalmente glutei e cosce. Dieta dimagrante anticellulite: apporto di vitamina B6 In una dieta anticellulite non basta stare in guardia sulle calorie assunte ogni giorno. La vitamina B6 (piridossina) è una componente essenziale di qualsiasi dieta anticellulite. Questo tipo di vitamina contribuisce a rafforzare e riparare il tessuto connettivo debole, una delle principali cause della cellulite. Inoltre, la vitamina B6 contribuisce a mantenere l'equilibrio di sodio e di potassio, importante per evitare l'accumulo di tossine nel corpo. La vitamina B6, poi, agisce come diuretico naturale poiché elimina i liquidi in eccesso. Dieta dimagrante anticellulite: più catechine meno grassi Negli ultimi anni, le catechine (composti fitochimici che troviamo soprattutto nel tè verde) sono state al centro di numerose ricerche per la loro capacità di promuovere la perdita di peso. Questo accade perché le catechine hanno la capacità di aumentare il dispendio energetico e l'ossidazione dei grassi. A dimostrarlo è stato uno studio eseguito su un campione di 132 uomini e donne in sovrappeso, divisi in due gruppi: al primo è stata data una bevanda contenente 625 milligrammi di catechine e 39 milligrammi di caffeina; al secondo una bevanda contenente la stessa quantità di caffeina ma senza catechine. Tutti i soggetti sono stati invitati a seguire una dieta simile in termini di apporto calorico e di esercizio fisico. Durante il periodo dell'esperimento, durato 12 settimane, entrambi i gruppi hanno perso peso. Tuttavia la perdita di peso è stata più pronunciata nel gruppo che consumava le catechine rispetto all'altro che, invece, assumeva solo caffeina. Dieta dimagrante anticellulite: il potassio In una dieta anticellulite che si rispetti non può mancare neanche il potassio. Tale nutriente è molto importante per ridurre la ritenzione idrica ed eliminare le tossine in eccesso, una delle principali cause della cellulite. È possibile trovare il potassio in comuni alimenti come gli ortaggi a radice (carote, rape, sedano rapa, barbabietole, ravanello) e fagioli, essendo fonti ricche di questo minerale anticellulite. Dieta dimagrante anticellulite: a caccia del selenio Inserite nella dieta dimagrante anticellulite anche alimenti ricchi di selenio, presente nei seguenti alimenti: noci del Brasile, funghi di crimini, merluzzo, gamberi e halibut. Questi cibi, oltre a combattere la cellulite, aiutano a migliorare l'aspetto della pelle. Gli effetti anticellulite del selenio si basano sul fatto che, questo oligoelemento contiene particolari enzimi coinvolti nella difesa antiossidante. Se volte ottenere massimi benefici dal selenio, combinatelo con alimenti alimenti ricchi di vitamine E (il selenio, infatti, ne aumenta l'efficacia). Dieta dimagrante anticellulite: vitamina C La vitamina C è senza dubbio uno dei migliori alleati nella battaglia contro la cellulite. Le ricerche hanno dimostrato un legame diretto tra i bassi livelli ematici di vitamina C e un maggior accumulo di grassi. Gli alti livelli di vitamina C, infatti, aiutano l'organismo a bruciare più grassi durante un allenamento di fitness. Ciò accade perché la vitamina C è essenziale per la produzione di carnitina, un composto che favorisce la trasformazione del grasso in energia. Senza contare che la vitamina C promuove l'elasticità del tessuto connettivo e rinforza i vasi sanguigni, facilitando la circolazione del sangue. Inoltre, questa importantissima vitamina è un potente antiossidante, aiuta quindi a proteggere i tessuti dai danni dei radicali liberi, causati dall'esposizione al sole, dal fumo di sigaretta, da una cattiva alimentazione e, infine, dall'inquinamento. Insomma, fate scorta di vitamine e antiossidanti naturali e vedrete che, oltre ad una dieta dimagrante, avrete un anticellulite naturale che non vi deluderà. Leggi anche Cellulite in vista: i cibi che la combattono Tisana drenante per perdere peso  6 alimenti contro la ritenzione idrica 
CONDIVIDI

Animali

Viaggiare con un amico fedele come il cane è quanto di più bello c'è per trascorrere una vacanza da sogno. In particolare se viaggiare con il proprio cane significa visitare posti meravigliosi godendo di tutti gli agi e i comfort possibili. Abbiamo selezionato per voi dieci strutture pet-friendly, attrezzate per ospitare voi e il vostro amico a 4 zampe in un viaggio a dir poco da sogno. Viaggiare con il cane in Trentino Alto Adige In Alto Adige, sono oltre 900 i masi Gallo Rosso che danno ospitalità agli animali domestici, cani e gatti, che non devono più andare in "pensione" o rimanere in custodia da amici e parenti. Sul sito Gallo Rosso è possibile trovare il maso più adatto alle proprie esigenze, spuntando la casella "ammessi piccoli animali domestici" nella lista della ricerca per prestazioni. Viaggiare con il cane in Lombardia Sulle sponde del Lago di Lugano, sorge il sontuoso hotel pet-friendly Parco San Marco. Nel cuore di uno straordinario bosco di 200.000 mq, questo hotel mette a disposizione per gli ospiti: spiaggia privata, parco acquatico, spa, centro fitness e un'ottima ristorazione. Se viaggiate con il vostro cane, Parco San Marco offre allettanti opportunità: dog sitter su richiesta, accessori come collari, guinzagli e ciotole e una morbida cuccia su richiesta fatta trovare in stanza al vostro arrivo. Viaggiare con il cane in Emilia Romagna Siete alla ricerca di una spiaggia su cui rilassarvi con il vostro cane? Fate un salto al Bagno 81 di Rimini. Questa dog beach è la spiaggia giusta per rilassarsi al sole in compagnia di un amico a 4 zampe, e soprattutto senza problemi. A disposizione dei clienti (di ogni taglia): un'area recintata, dog sitter, veterinario, una passerella riservata e l'agility dog area, dove ci si diverte, si corre e si fa amicizia. Viaggiare con il cane: Toscana Al pluripremiato resort di San Casciano dei Bagni, il Fonteverde Tuscan Resort & Spa, cani e gatti sono i benvenuti e sono liberi di sguazzare in una piscina termale, con acque a 36-38 °C, creata su misura per loro. Un vero toccasana per tutti gli animali affetti da artriti, artrosi e malattie cutanee, che traggono beneficio dalle acque termali. Viaggiare con il cane: Lazio Si trova sul litorale laziale la prima spiaggia per cani liberi e felici d'Italia. Il Baubeach di Maccarese si sviluppa in  7.000 mq di spiaggia che mette a disposizione: kit d'ingresso dedicato, corsi di zooantropologia, assistenza veterinaria 10 ore al giorno, minicorsi di pronto soccorso veterinario e feste animaliste. Viaggiare con il cane: Sardegna Al Poecylia Resort di Carloforte gli amici cani sono sempre ben accetti. Per un costo giornaliero di 20 euro a cane, avrete a disposizione un giardino con molte zone d'ombra, dove spaziare lontano da ogni pericolo. Viaggiare con il cane: Puglia Il Salento: meta gettonatissima dai turisti di tutto il mondo e...di tutte le taglie. Se siete alla ricerca di un luogo tranquillo, a due passi dal mare, ma immerso nel verde dell'entroterra salentino, Masseria Marianna è il posto che fa per voi. Viaggiare con il cane: Sicilia Una vacanza sotto il sole della Sicilia è un'esperienza indimenticabile, soprattutto se potete goderla a pieno con il vostro amico a 4 zampe. A Terre di Vendicari, lussuoso resort di Noto, il vostro cane è ben accetto e può vivere questa meravigliosa struttura in totale libertà. Viaggiare con il cane: ospiti speciali in città L'universo Mandarin Oriental mira all'ospitalità a cinque stelle: pet compresi. Quello di Washington DC offre il pacchetto Puppy Love. Miami accoglie gli animali con il suo programma MO Pets, dispensando lussi ai piccoli amici, a partire dal collare d'oro, utile ad identificare l'ospite speciale. Anche il Mandarin Oriental Paris ama moltissimo gli animali e adotta una policy ben precisa e mirata. Insomma un'internazionalità vissuta a pieno insieme al vostro amico più fidato. Leggi anche Spiagge per cani all'insegna di una vacanza perfetta Viaggi e cani: i modi per viaggiare insieme Centri benessere e Spa per animali in Italia
CONDIVIDI
Video
Segui Alice su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv